/ Economia

Economia | 20 settembre 2023, 07:00

Sgomberi e traslochi

Non dobbiamo scegliere un'impresa che si occupa di sgomberi e traslochi solo per le tariffe che ha.

Sgomberi e traslochi

Ci sono molte imprese che offrono i servizi di sgomberi e traslochi che sono due servizi molto importanti che spesso sono consecutivi, e soprattutto sono dei servizi molto richiesti semplicemente perché le persone in tanti casi non riescono ad organizzare il tutto in autonomia, sia che parliamo di sgomberi e sia che parliamo di traslochi.

Per quanto riguarda i servizi di sgomberi gli stessi servono per liberare uno spazio o più locali all'interno di un appartamento o all'interno di qualsiasi altra attività commerciale da oggetti indesiderati, elettrodomestici vecchi, e anche mobili e complementi di arredi.

In tante situazioni può essere fondamentale questo tipo di servizio, e ad esempio ci sono delle circostanze nelle quali dobbiamo organizzare un intervento di ristrutturazione insieme alla nostra impresa edile di riferimento, che giustamente pretende che noi liberiamo casa da quegli oggetti che ostruirebbero il passaggio agli operai mentre lavorano.

Lo stesso servizio potrebbe essere molto utile per esempio quando ereditiamo una casa dove si sono accumulati molti oggetti che a noi non servono, e parliamo anche di mobili vecchi, e per poterci mettere i nostri dobbiamo contattare questa impresa che li smaltirà in completa sicurezza.

Non è un caso che parliamo di smaltimento perché ci sono delle regole ben precise da rispettare visto che in genere si fa riferimento a rifiuti ingombranti o addirittura rifiuti pericolosi, e ove non fossero rispettate queste regole il rischio sarebbe di incappare in qualche sanzione molto salata.

Non dobbiamo scegliere un'impresa che si occupa di sgomberi e traslochi solo per le tariffe che ha

Per quanto riguarda invece il servizio di trasloco lo stesso può essere consecutivo all'intervento di sgombero di cui parlavamo nella prima parte, e quindi potremmo fare riferimento a quelle famiglie che devono traslocare in un'altra casa all'interno della stessa città o anche in un’altra città, che prima di organizzare il trasloco giustamente vogliono fare sgomberare cose di cui non se ne fanno nulla, e che non vogliono portare nella nuova casa per non occupare spazio.

Anche perché potremmo fare riferimento a quelle famiglie che hanno deciso di affittare una casa che è già completamente arredata dove ci sono molti mobili, e certo non ci possono portare le loro cose che tra l'altro non gradiscono più.

E anzi semmai una scelta strategicamente intelligente in questo contesto potrebbe essere fare un elenco di quelle cose che a noi non servono da portare nella nuova casa, però sono ancora in buone condizioni, e quindi potremmo pensare di venderli in qualche mercatino online oppure offline.

In questi casi in genere si propongono dei prezzi molto convenienti per esempio per un divano o anche per delle poltrone o per una scrivania, e in cambio chiederemo  alle persone che le vogliono divenire loro a prenderle, così noi non dobbiamo nemmeno faticare per portarle.

A questo punto possiamo organizzare un sopralluogo con l'impresa che si occuperà poi della seconda fase e cioè del trasloco, sopralluogo che sarà fondamentale per organizzare un intervento di trasloco molto rapido ed efficace.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore