/ Scuola

Scuola | 26 maggio 2023, 09:22

Besozzo, va in pensione un pezzo di storia della scuola di Bogno: «Iole resterai sempre la nostra maestra»

Festa a sorpresa ieri all'oratorio Ca' Marchetta dedicata a Iolanda De Berti che ha speso una vita per l'insegnamento, insegnando a leggere e a scrivere a generazioni di bognesi e besozzesi. Il saluto di genitori e alunni: «Siamo fortunati ad averla incontrata nel nostro percorso, il suo non è stato un lavoro ma una passione»

Un momento della festa a sorpresa per la maestra Iole che va in pensione

Un momento della festa a sorpresa per la maestra Iole che va in pensione

Con una festa a sorpresa organizzata dal Comitato Genitori, alunni, colleghe e personale, la scuola primaria "Quaglia" di Bogno a Besozzo ha salutato giovedì pomeriggio all'oratorio Ca' Marchetta un pezzo di storia dell'istituto.

La maestra Iolanda De Berti, per tutti semplicemente la Iole, dopo una vita dedicata sempre con passione e professionalità all'insegnamento, va in pensione. 

Un momento di festa e di ringraziamento per tutto quanto fatto in questi anni, dove non sono mancati i momenti di commozione e qualche lacrima. 

«Iole è stata l’insegnante di entrambi i miei figli ci sentiamo fortunati ad averla incontrata nel nostro percorso - raccontano due genitori - ci ha regalato tanto sia umanamente che scolasticamente». 

Iole è una maestra che non si scorda: ha cresciuto ed educato, insegnato a leggere e a scrivere generazioni di bognesi e besozzesi. Ma non è solo questione di nozioni da apprendere, ma anche e forse soprattutto del bellissimo rapporto umano che è sempre riuscita instaurare con i suoi alunni, i loro genitori e i colleghi. 

«La maestra Iole fa l’insegnante per passione non per lavoro, grazie per tutto quello che hai fatto per la scuola. Resterai sempre la nostra maestra».

Matteo Fontana

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore