/ Economia

Economia | 02 marzo 2023, 10:30

Quanto guadagnereste in Svizzera? Chiedetelo a Salarium

Una calcolatrice statistica messa a disposizione dalla Segreteria di Stato della Confederazione Svizzera permette di calcolare indicativamente lo stipendio mensile lordo del vostro lavoro oltreconfine. Pochi campi da riempire e sarà possibile sapere quanto vi spetterebbe per il vostro impiego passata la dogana

Lavorare oltreconfine, si sa, per molti cittadini della nostra provincia è visto come un vero e proprio traguardo per la propria carriera professionale. L’ideale dello stipendio svizzero è un qualcosa a cui molti varesotti ambiscono fin dai primi passi nel mondo del lavoro.

Ma a quanto ammonterebbe un ipotetico salario svizzero? Considerando numerosi fattori, quali impiego, anni d’esperienza, titolo di studio, età e molti altri, quale sarebbe lo stipendio oltreconfine equivalente a quello del vostro attuale lavoro italiano?

Per saperlo, almeno indicativamente, esiste Salarium, una calcolatrice statistica messa a disposizione dalla Segreteria di Stato della Confederazione Svizzera.

Accedendo a questo link, sarà sufficiente riempire i campi richiesti (quelli lasciati vuoti considereranno le voci registrate maggiormente) per ottenere una stima dello stipendio mensile lordo che vi spetterebbe in Svizzera. I campi da riempire obbligatoriamente sono la regione, il ramo economico, il gruppo di professioni, la posizione professionale nell’impresa e la durata settimanale.

I dati elaborati sono frutto di un calcolo che prendono come numeri di partenza i salari realmente ricevuti da oltre un milione di lavoratori in diversi settori. Al momento, l’ultimo aggiornamento è del 23 febbraio 2023.

È possibile, tuttavia, che i risultati siano anticostituzionali riguardo al diritto delle pari opportunità (art. 8 cpv. 3 Cost.) e che infrangano il divieto di discriminazione (art. 3 LPar) nonché il diritto al trattamento nazionale come stabiliti nell’accordo sulla libera circolazione tra la Svizzera e l’UE.

Lorenzo D'Angelo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore