/ Territorio

Territorio | 03 febbraio 2023, 18:43

FOTO. Il San Valentino a tutto cuore dei bambini dell'asilo Vasconi di Besozzo: tappezzata di messaggi la cancellata della scuola

«Con questi stessi alunni abbiamo conosciuto la pandemia e la parola guerra ospitando questa estate due bimbe ucraine, ora vogliamo concretizzare la parola amore che vogliamo condividere con tutti coloro che passeranno davanti al nostro asilo, superando il confine tra scuola e paese» raccontano le maestre

I messaggi d'amore a forma di cuore dei bimbi dell'asilo Vasconi di Besozzo affissi ai cancelli della scuola

I messaggi d'amore a forma di cuore dei bimbi dell'asilo Vasconi di Besozzo affissi ai cancelli della scuola

Un San Valentino a tutto cuore per i bambini dell'asilo Vasconi di Besozzo superiore che hanno tappezzato di messaggi pieni di amore la cancellata della scuola in vista della festa degli innamorati. 

«Con questi stessi bimbi abbiamo vissuto il periodo di pandemia e abbiamo conosciuto un pochino da vicino la parola "guerra" ospitando questa estate due bimbe ucraine - raccontano le maestre - ed è proprio con questi stessi bimbi che vogliamo concretizzare la parola Amore, perché è solo grazie a loro che tutto diventa concreto, un concetto, una parola magicamente si trasforma in gesto, in cosa, in persona».

Come sempre capita, sono proprio i più piccoli a dare una grande "lezione" ai più grandi: il cuore dei bambini è grande ed è capace di accogliere tutti, come dimostrano gli alunni del Vasconi. 

«Grazie alla festa di San Valentino ancora una volta la nostra cancellata supera l’idea di luogo di confine tra la scuola e il paese - proseguono le maestre - per poter condividere con tutti, non solo con le nostre meravigliose famiglie, la gioia che i bimbi ogni giorno ci regalano, perché solo loro sono capaci di vedere il nostro mondo con occhi diversi capaci di meravigliarsi sempre e capaci di fermarsi e prendere tempo per stupirsi e concretizzare un pensiero. In questo caso il pensiero dell'Amore per loro è la mamma, il papà, il fratellino, il camminare per mano, il giocare, il non arrabbiarsi»

A bimbi è stato semplicemente chiesto "Che cos'è l'Amore?" E come ogni volta è nata una favola nuova all'asilo Vasconi.

Matteo Fontana

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore