/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 24 gennaio 2023, 10:55

Il cibo non si spreca alle Pascoli, viene dato ai più bisognosi

La scuola primaria, che fa parte dell’Istituto Comprensivo “De Amicis”, anche quest’anno ha donato ai frati di Busto Arsizio il cibo che non è stato consumato in mensa

Il cibo non si spreca alle Pascoli, viene dato ai più bisognosi

È il secondo anno che gli alunni della scuola primaria Pascoli, dell'Istituto Comprensivo De Amicis di Busto, donano ai più bisognosi il cibo che non viene consumato a mensa.

Mousse di mele, frutta di stagione, grissini e, da quest'anno, anche il pane che non viene mangiato: tutti alimenti che vengono consegnati ai Frati Minori di Busto Arsizio, che provvedono a ridistribuirli ai bisognosi della città.

Il pane, fino a poco tempo fa, veniva portato in fattoria perché ne arrivava tanto. Ora, invece, sempre più persone ne fanno richiesta e i quantitativi non sono più sufficienti a soddisfare le esigenze di tutti coloro che ne necessitano.

Alla preside Stefania Bossi, dirigente dell'Istituto Comprensivo De Amicis di cui il plesso Pascoli fa parte, è giunta una lettera di ringraziamento di frate Pietro, per l'azione di cura costante di cui i bambini e il personale docente e Ata si adoperano, nel rispetto del progetto Green School, contro lo spreco alimentare.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore