ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Busto Arsizio

Busto Arsizio | 23 gennaio 2023, 14:40

A Busto la Memoria si racconta a fumetti

La storia di Shimon per non dimenticare con 300 manifesti affissi per la città, in centro e nei quartieri. Questa una delle iniziative organizzate dal Comune in occasione del Giorno della Memoria, con il contributo di scuole, Anpi, Raggruppamento Divisioni Patrioti Alfredo di Dio e Comitato Amici del Tempio Civico

A Busto la Memoria si racconta a fumetti

L'Amministrazione Comunale di Busto propone alcune iniziative per celebrare la Giornata della Memoria che ricorda la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed, a rischio della propria vita, hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.

Le iniziative sono organizzate dall’Amministrazione in collaborazione con le scuole cittadine riunite nel tavolo ”La storia ci appartiene”, l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, il Raggruppamento Divisioni Patrioti Alfredo di Dio e il Comitato Amici del Tempio Civico Sant’Anna.

Oggi, 23 gennaio, alle 18 negli spazi della Galleria Boragno di via Milano inaugura la mostra "1938-45-La persecuzione degli ebrei in Italia" a cura di Acof, Museo digitale ISS Olga Fiorini Marco Pantani, Anpi Busto Arsizio La mostra sarà visitabile fino al 27 gennaio.

Dal 25 gennaio al 9 febbraio la Biblioteca Comunale Roggia propone “Per non dimenticare”: una mostra di libri e documenti dedicati al tema della Shoah.

Il 27 gennaio alle 11 sarà deposta una corona di alloro al monumento alla Resistenza e Deportazione di via Fratelli d’Italia e si renderà omaggio al monumento ai Caduti nei Lager che si trova nel palazzo municipale.

Alle ore 11.30 è previsto un momento di riflessione presso il Giardino della Riconoscenza in Villa Tovaglieri a cura dell’Istituto Olga Fiorini.

Il 7 febbraio alle ore 11.00 la sala Tramogge ospiterà Tati Bucci, sopravvissuta al campo di Auschwitz e testimone della Shoah, che proporrà agli studenti una riflessione dal titolo “La memoria è l’oggi: conosci e ricorda per il tuo presente e per costruire un futuro migliore”. L’iniziativa è a cura del Tavolo “La storia ci appartiene”, Associazione Amici di Angioletto, ANPI Busto Arsizio e del Raggruppamento Divisioni Patrioti Alfredo di Dio.

Il programma prevede inoltre una mostra “diffusa” di manifesti affissi per le vie della città dal titolo “La Giornata della Memoria si racconta sotto il cielo nei quartieri di Busto Arsizio”. Dal 27 gennaio al 9 febbraio saranno circa 300 i manifesti che riporteranno la storia a fumetti di Shimon, bambino ebreo deportato nel campo di Buchenwald, invitando la cittadinanza alla conoscenza e alla riflessione. Lo sviluppo e la realizzazione grafica sono a cura di Dario Cardenia.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore