/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 29 settembre 2022, 14:12

Un fiore ad ogni casa venduta per sostenere la “Bianca Garavaglia”

Per ogni compravendita gli agenti immobiliari doneranno all’associazione bustese un contributo a sostegno della ricerca e cura sui tumori pediatrici

Un fiore ad ogni casa venduta per sostenere la “Bianca Garavaglia”

“Per ogni casa un fiore”. L’hanno battezzata così la campagna che l’agenzia immobiliare Remax porterà avanti per un anno con l’associazione Bianca Garavaglia per la ricerca e cura dei tumori infantili. Così l’agenzia ha deciso di siglare con il sodalizio bustese che ricorda la piccola Bianca una collaborazione. E lo ha fatto in occasione di un anniversario importante per l’associazione. Quest’anno ricorre il 35esimo anniversario dalla fondazione.

Il titolare della Remax bustese, Luca Rondina, spiega così l'iniziativa: «A conclusione di ogni compravendita, una piccola quota viene accantonata come fondo. Tutti gli agenti hanno aderito con entusiasmo. L’obiettivo è quello di sostenere attivamente un’associazione del territorio che negli anni si è distinta per il supporto ai bambini affetti da patologia oncologica che soffrono una condizione di disagio».

Ha espresso il suo apprezzamento all’iniziativa anche Dario Castiglia, presidente del franchising Remax in Italia. «Ben venga se possiamo legare al nostro lavoro anche iniziative volte a migliorare il futuro della collettività. Rappresenta la conferma di quanto il nostro lavoro possa avere un impatto positivo sulla vita degli altri».

Così i proprietari delle case acquistate attraverso questa iniziativa solidale riceveranno in omaggio un portachiavi raffigurante il fiore di Bianca e un attestato ricordo come testimonianza del loro sostegno all’associazione con l’auspicio che il nucleo familiare possa diventare nuovo promotore della raccolta fondi “Per ogni casa un fiore”.

La campagna verrà accompagnata dall’utilizzo di un Qr code che porterà sul sito abianca.org che parlerà dell’iniziativa e dove sarà possibile effettuare donazioni direttamente a favore dell’associazione.

A ringraziare l'agenzia è intervenuta Franca Garavaglia, la mamma di Bianca: «Un’occasione per continuare a dare risonanza a progetti importanti con i quali l’associazione collabora con l’istituto tumori di Milano tramite una convenzione». Le ha fatto eco la figlia Claudia. «Bello far entrare il nostro fiore nelle case. Bello che la Remax possa raccontare attraverso i suoi venditori cosa fa l’associazione, quello che la famiglia può fare per aiutare altre famiglie».

GUARDA IL VIDEO

Laura Vignati

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore