/ Attualità

Attualità | 15 agosto 2022, 19:12

Tragedia a Bergeggi, giovane annega al Lido delle Sirene. Vani i tentativi di rianimazione

È stato recuperato da alcuni bagnanti in uno dei luoghi di villeggiatura preferiti da tanti turisti della nostra provincia

Foto di Giorgio Cerutti

Foto di Giorgio Cerutti

È deceduto il giovane che questo pomeriggio a Bergeggi, uno dei luoghi di villeggiatura preferiti anche da tanti vacanzieri della nostra provincia, è stato soccorso in mare intorno alle 15.45.

Secondo le prime informazioni, il ragazzo, di cui ancora non si conoscono le generalità, comunque un giovane tra i 16 e i 20 anni, potrebbe aver avuto un malore durante il bagno in mare o un tuffo vicino alla spiaggia del Lido delle Sirene. Dopo il recupero da parte di alcuni bagnanti presenti, che lo hanno riportato sulla spiaggia, sono stati allertati i Vigili del fuoco e i sanitari del 118 che hanno tentato di rianimarlo, tuttavia senza successo.

Sul posto una squadra di Vigili del fuoco di terra e una di mare di Savona, i sanitari del 118 con l’automedica, la Capitaneria di Porto, i carabinieri, l’ambulanza della Croce Bianca di Spotorno. In un primo momento era stato allertato Grifo, poi rientrato.

Al momento è atteso il magistrato di turno, Massimiliano Bolla, per l’autorizzazione alla rimozione della salma.

Da Savonanews.it

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore