/ Varese

Varese | 20 giugno 2022, 19:14

Vivilago, un successo e un domani già qui: «Ci piacerebbe aprire ogni anno la stagione balneare varesina

Bilancio in attivo per la manifestazione organizzata dal Lions Club Varese Sette Laghi e tornata dopo anni di assenza: molto partecipate sia le attività sportive che quelle culturali»

Vivilago, un successo e un domani già qui: «Ci piacerebbe aprire ogni anno la stagione balneare varesina

Un ritorno dopo 10 anni e un bilancio estremamente positivo in quanto a partecipazione e interesse. Tanto da proiettare la mente e i piani già al prossimo anno: «Questa manifestazione potrebbe diventare il lancio della stagione balneare varesina».

Un successo Vivilago, andato in scena durante il weekend appena concluso. La kermesse, organizzata dal Lions Club Varese Sette Laghi, ha ritrovato vita nel suo spirito di sensibilizzazione sulla salute delle acque del lago di Varese proprio nell’anno in cui lo stesso tornerà fruibile anche dai bagnanti. E ha ritrovato la gente, accorsa in buon numero alla Schiranna, teatro di numerose attività sportive e culturali nonché dell’importante convegno “Vivere il Lago di Varese: tra realtà e prospettiva”: «Abbiamo registrato grande interesse da parte del pubblico presente - afferma Luca Damigiano, presidente del Lions Club Varese Sette Laghi - Per questa prima riedizione l’obiettivo era il rilancio e direi che lo abbiamo raggiunto».

Il medesimo successo è stato ottenuto anche dall’evento di chiusura: il concerto del coro di clarinetti del Conservatorio di Novara nel contesto della splendida Villa Tatti Tallacchini a Comerio (nelle foto), il cui ricavato (entrata a offerta libera) è andato a supporto della borsa di studio in memoria di Sophie Attardo, promossa dall’Orchestra da Camera Canova di Varese.

Il ricavato generale dell’intera manifestazione, invece, è stato donato a Polha Varese, polisportiva che da anni fa grande lo sport per tutti in città e provincia.

Insomma, si è già pronti per il bis: «Stiamo già pensando a come migliorarci per una prossima edizione - ammette Damigiano - E sarebbe bello candidarsi come “evento di apertura” della stagione balneare del lago di Varese»

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore