/ Meteo e ambiente

Meteo e ambiente | 05 giugno 2022, 09:35

Dal pomeriggio scatta l'allerta maltempo. Bertoni: «Possibili temporali forti, vento e grandine»

Dalle 14 entra il vigore l'allerta della Protezione civile lombarda che riguarda anche il Varesotto. Il meteorologo varesino conferma: «Raffiche di vento e grandinate»

Dal pomeriggio scatta l'allerta maltempo. Bertoni: «Possibili temporali forti, vento e grandine»

Ancora rischio di temporali forti sul Varesotto. Piovono conferme sulla fase di tempo instabile che porterà rovesci sul nostro territorio dal tardo pomeriggio di oggi, fenomeni che potrebbero anche essere violenti in alcune zone con il rischio di grandine.

A confermare l'evoluzione, in seguito della quale nelle ultime ore la Protezione civile ha emesso un'allerta meteo (leggi QUI) valido dalle 14 di oggi, anche il meteorologo varesino Gianluca Bertoni: «La giornata di domenica - scrive Bertoni sul proprio seguitissimo profilo - sarà caratterizzata da una fase temporalesca che interesserà le nostre zone nel pomeriggio. Saranno possibili dei temporali sparsi anche di forte intensità (rischio di raffiche di vento e grandinate). In montagna i rovesci ed i temporali saranno possibili già dal mattino. In serata miglioramento».

La fase instabile, appunto, dovrebbe avere conseguenze anche nelle giornata di lunedì e martedì. Per lunedì il Centro Geofisico Prealpino prevede «nel tardo pomeriggio nuvolosità variabile che porterà via via lo sviluppo di temporali in serata e nella notte in probabile estensione da Alpi e Prealpi alla pianura», mentre per martedì un ulteriore peggioramento con tempo «variamente nuvoloso, meno caldo e instabile con possibilità di rovesci e temporali sparsi. In serata miglioramento con cielo via via poco nuvoloso». Tempo estivo gradevole invece da mercoledì.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore