/ Varese

Varese | 25 maggio 2022, 15:52

Emergenza idrica, ecco i dieci consigli del Comune di Varese per non sprecare acqua

I circa cinquanta millimetri di pioggia caduti nelle ultime ore non hanno risolto una situazione sempre più problematica, con l'estate che incombe. Ecco allora il vademecum che Palazzo Estense ha stilato per i varesini

Emergenza idrica, ecco i dieci consigli del Comune di Varese per non sprecare acqua

Circa cinquanta millimetri di pioggia caduti tra ieri e oggi non posso ovviamente bastare: sul nostro territorio il deficit idrico rimane ancora marcato. E l'estate fa paura.

«Si prospetta una stagione di grande difficoltà idrica, con le previsioni meteorologiche a breve e medio termine che non prevedono precipitazioni che possano consentire di coprire il fabbisogno d’acqua (i bacini idrici sono al di sotto del 50% rispetto alla media degli ultimi quindici anni)» scrive il Comune di Varese, che proprio in virtù della situazione emergenziale ha stilato un vademecum a uso dei cittadini per evitare lo spreco di una sostanza sempre più preziosa.

Ecco i 10 punti:

  1. non lasciar scorrere inutilmente l’acqua del rubinetto, ad esempio mentre ti lavi i denti o ti insaponi, ma aprilo solo quando è necessario
  2. lava frutta e verdura in un contenitore, piuttosto che sotto l’acqua corrente
  3. usa lavatrice e lavastoviglie solo a pieno carico, usando la modalità eco se presente
  4. raffredda l’acqua di bollitura di pasta o verdura e usala per innaffiare le piante
  5. se puoi, preferisci la doccia al bagno: è più veloce e riduce di un terzo i consumi. Se non puoi scegliere, non riempire tutta la vasca
  6. non riempire la piscina fino a che la situazione non migliori
  7. limita l’innaffiamento di orti e giardini
  8. evita di lavare l’auto o altri veicoli, oppure usa secchio e una spugna e non la canna dell’acqua
  9. verifica che non ci siano perdite
  10. fai ogni altra cosa possa servire a non sprecare acqua.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore