/ Territorio

Territorio | 02 aprile 2022, 15:52

Consiglio Comunale dei Giovani di Laveno: due le liste in campo

Le elezioni si svolgeranno sabato 9 aprile dalle 9 alle 21 a Villa De Angeli Frua: a sfidarsi il gruppo "WeGiovani" e il gruppo "Lavencity Giovani", composti da 11 candidati ciascuno. Giovedì la presentazione dei programmi. Le foto e i nomi dei candidati

Consiglio Comunale dei Giovani di Laveno: due le liste in campo

Sabato 9 aprile, con apertura dei seggi dalle ore 09.00 alle ore 21.00 presso la sede municipale di Villa De Angeli Frua, si svolgeranno a Laveno Mombello le prime elezioni del Consiglio Comunale dei Giovani.

«Si tratta di un progetto in cui l’amministrazione di Laveno Mombello ha creduto fortemente sin dalla nascita del proprio programma elettorale e che diventerà realtà grazie al grande impegno e all’entusiasmo dimostrato da un numero considerevole di giovani di età compresa tra i 15 e i 25 anni» spiega in una nota il Comune. 

Un coinvolgimento iniziato già nel mese di gennaio 2021 con la somministrazione del questionario “Fermenti in Comune”, che è stato compilato da più di 200 ragazzi e ragazze e che ha permesso all’amministrazione di raccogliere i primi spunti e capire quali siano le tematiche che stanno più a cuore alla popolazione giovanile del Comune di Laveno Mombello.

All’inizio del 2022 è stata invece avviata una importante compagna di comunicazione tramite i canali social istituzionali (WhatsApp, Facebook, Instagram) e l’affissione di manifesti dedicati al Consiglio Comunale dei Giovani, accompagnata da una lettera del sindaco Luca Santagostino inviata a circa mille ragazzi e da incontri, sia in modalità virtuale sia in presenza, presso alcune associazioni sportive che operano attivamente sul territorio.

Queste azioni hanno stimolato e favorito la nascita di due liste elettorali, “WeGiovani” e “Lavencity Giovani”, composte da 11 candidati ciascuna.

«La nascita di queste due liste dimostra che i ragazzi hanno compreso perfettamente come il Consiglio Comunale dei Giovani rappresenti una grande occasione per far sentire la loro voce e per inserirsi nel tessuto socio-culturale del paese, proponendo idee e presentando progetti riguardanti la sfera giovanile» sottolinea Elisabetta Belfanti, assessore alle Politiche Sociali e Giovanili.

«Il sistema elettorale con il quale i giovani di Laveno Mombello saranno chiamati a eleggere i componenti del Consiglio Comunale dei Giovani è quello proporzionale» precisa il sindaco - che garantisce una maggiore rappresentatività dei componenti di ciascuna lista. L’obiettivo è infatti promuovere la costituzione di un organo che al proprio interno non abbia una maggioranza predeterminata, stimolando così i ragazzi a ricercare le mediazioni necessarie per l’approvazione degli atti di competenza attraverso il dialogo e il confronto, aspetti fondamentali a garantire un percorso educativo rispettoso dei pensieri del prossimo e indispensabile nella gestione della cosa pubblica».

Molte le idee e gli argomenti proposti dalle due liste: dalla valorizzazione e tutela dell’ambiente e del territorio allo sviluppo di iniziative culturali e sportive che possano fornire ulteriori momenti di svago e aggregazione; dalla realizzazione di strutture e luoghi dedicati allo studio al coinvolgimento del mondo dell’associazionismo e del volontariato, con l’obiettivo di sottolineare il ruolo determinante di ogni singolo cittadino per migliorare e contribuire allo sviluppo del proprio paese.

Le due liste candidate al Consiglio Comunale dei Giovani – “WeGiovani” e “Lavencity Giovani” – saranno chiamate a presentare i rispettivi programmi e i propri candidati giovedì 7 aprile a partire dalle ore 20.45 su Ondamagra, canale social di promozione di attività giovanili e del territorio.

Il confronto avverrà unicamente in diretta streaming sul canale YouTube Onda Magra (https://tinyurl.com/ondamagra) e, in contemporanea, sul canale Instagram @ondamagra (dove il pubblico potrà intervenire e porre domande agli intervistati).

Un’ulteriore occasione per favorire il dialogo e partecipare attivamente alla vita comunitaria e pubblica del paese. 

Nella gallery qui di seguito, le foto e i nomi dei candidati delle due liste:

 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore