/ Storie

Storie | 19 marzo 2022, 14:43

VIDEO. Ritrovata nel lago di Varese una vecchia pistola utilizzata dai nazisti

L'incredibile scoperta è stata effettuata dal pescatore "magnetico" besozzese Marco Gaspari, che l'ha fatta emergere casualmente con la sua potente calamita posizionata al porticciolo di Gavirate: «Nel lago ho pescato di tutto, mai però avrei immaginato di trovare persino un'arma che veniva usata 80 anni fa dai tedeschi nella seconda guerra mondiale»

La pistola "pescata" nelle acque del lago di Varese a Gavirate da Marco Gaspari

La pistola "pescata" nelle acque del lago di Varese a Gavirate da Marco Gaspari

Il lago di Varese non è notoriamente purtroppo conosciuto per la purezza delle sue acque e spesso capita che dai suoi fondali emergano rifiuti e schifezze di ogni tipo, ma addirittura una pistola è sicuramente la prima volta che capita.

A rinvenire l'arma che dovrebbe risalire agli anni della seconda guerra mondiale è stato il besozzese Marco Gaspari che da poco più di un anno si occupa di "pesca magnetica", ovvero di ripulire il lago da rottami e rifiuti vari attraverso l'utilizzo di una potente calamita. 

E proprio grazie al magnete che Gaspari, nel pomeriggio di venerdì, ha "pescato" la pistola, un'arma antica probabilmente di fabbricazione polacca, calibro 7.65, che utilizzavano soprattutto i nazisti nel secondo conflitto mondiale come testimonia anche un simbolo del Terzo Reich presente sulla rivoltella.

La pistola dei nazisti è stata rinvenuta al porticciolo di Gavirate, a qualche metro di distanza dalla riva. 

«In questi mesi ne ho pescate davvero tante di porcherie presenti sul fondo del lago di Varese - racconta il "pescatore" - a Biandronno ho tirato su alcune vecchie autoradio e a Capolago un drone, mai però avrei immaginato un giorno di pescare addirittura una pistola che immagino siano decenni che si trova sott'acqua». 

A giudicare dallo stato in cui versa l'arma, che è stata ovviamente denunciata ai carabinieri, sono davvero tantissimi gli anni passati a mollo.

«Ho scoperto la pesca "magnetica" un anno e mezzo fa guardando un video su Youtube - conclude Marco - è un'attività molto bella e interessante che pochi conoscono, ma che voglio continuare a praticare anche su altri laghi e fiumi». 

Matteo Fontana

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore