/ 

| 09 febbraio 2022, 07:00

Stadio Aperto, quella Pro più forte di tutto e tutti: ci ricarica Cusatis

Giovedì 10 febbraio alle ore 18.30 sproneremo i nostri tigrotti con il mister che seppe combattere con i ragazzi dieci anni fa in una stagione pazzesca conquistando Busto. Con un ospite a sorpresa

A Stadio Aperto arriva Giovanni Cusatis

A Stadio Aperto arriva Giovanni Cusatis

Una Pro Patria che aveva contro tutto e tutti, eppure più forte di tutti: un avvio difficile, la risalita, la vittoria del campionato sulla carta perché sulla strada tra gli ostacoli piombarono i punti di penalizzazione fardello ereditato dall'anno precedente. Una Pro che può caricare quella di oggi, alle prese con l'obiettivo salvezza e una questione societaria immersa nell'incertezza sul suo esito finale: così a Stadio Aperto giovedì 10 febbraio alle ore 18.30 arriva un condottiero, Giovanni Cusatis.

Fu lui a formare il gruppo e guidarlo verso la missione impossibile, che via via si faceva così reale. Il suo spirito, il suo insegnamento, la sua energia oggi ci possono essere più utili che mai. Anche il suo saper parlare alla gente, dalle scuole (fu protagonista di un indimenticabile incontro con i ragazzi, campione nello sport e campioni nella vita) ai tifosi tutti. 

Ecco allora che Giovanni Cusatis ci caricherà a Stadio Aperto anche in vista della partita di domenica contro la Virtus Verona.E non mancherà un ospite a sorpresa. Conduce Marilena Lualdi.

Mandateci domande e saluti per il mitico mister, entro la sera di mercoledì 9 febbraio, via whatsapp o via mail (QUI). 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore