/ 

| 03 febbraio 2022, 16:09

Il legale di Patrizia Testa: «Sgai non ha ottemperato a tutte le obbligazioni. Sono in corso sviluppi»

Interpellato, l'avvocato Santino Giorgio Slongo risponde a quanto fatto sapere dal consorzio sul contratto Pro Patria: «Il consorzio non ha ottemperato secondo le modalità e i termini indicati nel contratto stesso a tutte le obbligazioni nei confronti della dottoressa Patrizia Testa»

Il legale di Patrizia Testa: «Sgai non ha ottemperato a tutte le obbligazioni. Sono in corso sviluppi»

Questione Pro Patria sempre più intricata. 

Sgai ieri sera ha fatto sapere che i pagamenti per la Pro Patria erano stati effettuati nei tempi stabiliti (LEGGI QUI). Da noi interpellato l'avvocato Santino Giorgio Slongo, al quale si è affidata Patrizia Testa, ci ha risposto così: «Non corrisponde assolutamente al vero che alla data del 31-1-2022, termine ultimo pattuito nel contratto, il consorzio Sgai ha ottemperato secondo le modalità e i termini indicati nel contratto stesso a tutte le obbligazioni nei confronti della dottoressa Patrizia Testa».

L'avvocato Slongo fa sapere che non risponde per ora altre domande e aggiunge  solo: «In ogni caso sono in corso sviluppi». 

Ma. Lu.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore