/ Territorio

Territorio | 19 gennaio 2022, 09:11

Il Comune di Arcisate attiva un servizio tamponi per gli studenti e il personale delle scuole del paese

Lo screening viene effettuato alla farmacia comunale di via Cavour e sarà attivato su richiesta del rappresentante di classe o di un suo delegato. Il sindaco: «Vogliamo dare alle famiglie e al personale scolastico un servizio rapido viste le difficoltà enormi nel fare i tamponi in tempi brevi»

Il Comune di Arcisate attiva un servizio tamponi per gli studenti e il personale delle scuole del paese

A partire da martedì 18 gennaio, ad Arcisate, è possibile effettuare il tampone antigenico presso la farmacia comunale di via Cavour 40, vicino al Tigros.

Il servizio, spiega il Comune, è riservato agli studenti e al personale scolastico delle scuole del paese che hanno ricevuto un provvedimento di sorveglianza attiva o di quarantena, portando con sé, anche in formato elettronico, il provvedimento stesso.

Il servizio verrà attivato su richiesta da parte del rappresentante di classe o da un suo delegato che dovrà comunicare con l'azienda speciale Parmiani come da comunicazione ufficiale inviata ai referenti dei plessi scolastici.

Le fasce orarie in cui verrà svolto il servizio tamponi saranno indicativamente nei pomeriggi dal lunedì al sabato (dalle ore 14:30 alle ore 17:00 circa) e il mercoledì e giovedì anche al mattino dalle ore 10:00 alle ore 12:00.

Eccezionalmente verrà svolto il servizio anche domenica 23 gennaio, in occasione del turno festivo della farmacia (dalle 10:00 alle 12:30) ed, in caso di esubero, dalle 14:30 alle 17:00.

«Abbiamo pensato a questo servizio per permettere alle famiglie e al personale scolastico di avere un servizio rapido per gestire la questione tamponi dei propri figli in un momento come questo dove è davvero difficile trovare una farmacia che abbia disponibilità in tempi brevissimi» spiega il sindaco Gian Luca Cavalluzzi

«Ribadisco che il servizio è solo ed esclusivamente per chi frequenta le scuole del nostro Comune e per il personale scolastico che ci lavora» conclude il primo cittadino. 

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore