/ Politica

Politica | 26 ottobre 2021, 16:22

Fratelli d'Italia Albizzate: «La Lega non rispetta gli accordi provinciali e ci esclude dalla nuova giunta»

I vertici cittadini del partito di Giorgia Meloni, in una nota, rivendicano il rispetto dell'intesa preelettorale: «La nostra richiesta di un assessore esterno era stata accettata, noi con grande senso di responsabilità abbiamo rinunciato a correre con una nostra lista»

Fratelli d'Italia Albizzate: «La Lega non rispetta gli accordi provinciali e ci esclude dalla nuova giunta»

C'è maretta nel centrodestra di Albizzate dove la coalizione a sostegno del sindaco uscente Mirko Zorzo ha stravinto le elezioni.

In una nota, i vertici locali di Fratelli d'Italia, denunciano il mancato rispetto degli accordo provinciali da parte degli alleati della Lega.

«In fase di accordi preelettorali, al fine di garantire il pluralismo di tutte le forze politiche, Fratelli d’Italia aveva chiaramente richiesto un rappresentante in giunta attraverso un assessore esterno, richiesta portata sul tavolo provinciale e accettata dalla Lega» si legge nella nota del partito di Giorgia Meloni.

«Come già accaduto nel 2016 - continua il comunicato - terminata la competizione elettorale la Lega nega il contribuito di Fratelli d’Italia, disattendendo le decisioni prefissate e rimescolando il tutto nel vano tentativo di salvare la faccia».

«Dinanzi alle pressioni della Lega, Fratelli d’Italia Albizzate con grande senso di responsabilità ha rinunciato a una propria lista per correre in coalizione e salvaguardare l’unità del centrodestra. Ora chiediamo alla Lega e ai suoi rappresentanti sia locali che provinciali il rispetto degli accordi» dichiara Alessio Di Modugno, presidente del Circolo di Albizzate di Fratelli d'Italia.

«Diversamente da quanto concordato, l’attuale giunta comunale di Albizzate è monca di Fratelli d’Italia, componente politica importante che ha partecipato con serietà a tutte le fasi della campagna elettorale e contribuito a stilare il programma di governo. Abbiamo taciuto davanti alle provocazioni e continuato a mantenere la barra dritta sempre nell’interesse del centrodestra unito. Ritengo che quanto sta accadendo sia molto grave. Onorare gli accordi è alla base del rapporto di fiducia tra forze politiche alleate ed è ciò che contraddistingue i politici dai politicanti. L’atteggiamento della Lega denota uno scarso rispetto verso le forze politiche del centrodestra e di certo influirà in modo significativo sui prossimi tavoli politici locali per le amministrative 2022» conclude Stefano Romano vicecommissario di Fratelli d'Italia Albizzate.

 

Redazione


SPECIALE ELEZIONI 2021 - VARESE
Vuoi rimanere informato sulla politica di Varese in vista delle elezioni 2021 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE POLITICA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE POLITICA sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore