/ Canton Ticino

Canton Ticino | 14 ottobre 2021, 20:46

Rapina in Canton Ticino: bandito in fuga verso l'Italia

Un uomo armato di pistola è entrato in azione intorno alle 19 in via Marcetto a Novazzano: si è fatto consegnare il denaro minacciando la commessa

Rapina in Canton Ticino: bandito in fuga verso l'Italia

Rapina nella prima serata di oggi in Canton Ticino. Secondo quanto riferito dalla Polizia cantonale poco prima delle 19 in via Marcetto a Novazzano è stato rapinato un distributore di benzina. Un uomo, armato di pistola, è entrato nella stazione di servizio minacciando la commessa e facendosi consegnare il denaro della cassa.

Il rapinatore si è espresso in italiano senza accenti particolari. Successivamente è fuggito, in direzione dell'Italia, a bordo di un'auto. Le ricerche dell'uomo, finora senza esito, sono scattate immediatamente. La commessa ha riportato lievi ferite.

La polizia ticinese ha diffuso i connotati del rapinatore: uomo, 160/165cm di altezza, vestiva di scuro e indossava un cappellino - armato di pistola. Eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti nei pressi del distributore sono pregati di contattare la Polizia cantonale allo 0848 25 55 55.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore