/ Politica

Politica | 12 ottobre 2021, 11:53

Belforte, Matteo Bianchi incontra i residenti di via Cortina d'Ampezzo: «Occorre rivedere la classificazione delle strade»

Il candidato del Centrodestra con i cittadini: «E' una via privata e di conseguenza il Comune non svolge le attività di manutenzione con il risultato che gli abitanti vivono disagi inaccettabili

Belforte, Matteo Bianchi incontra i residenti di via Cortina d'Ampezzo: «Occorre rivedere la classificazione delle strade»

Il candidato sindaco del Centrodestra Matteo Bianchi sta girando per tutti i quartieri della città, incontrando e dialogando i residenti sui problemi che colpiscono i loro rioni e sul futuro di Varese.

Nel suo giro di Belforte, ieri Bianchi ha incontrato, insieme al consigliere uscente e riconfermato Mimmo Esposito (Forza Italia), e alla militante della Lega e già candidata in consiglio Margaret Reyes, i residenti di via Cortina d'Ampezzo.

«Si tratta di un comparto cittadino densamente abitato, la cui strada di accesso tuttavia risulta ancora essere privata – spiega Bianchi – di conseguenza il Comune non svolge le attività di manutenzione, con il risultato che gli abitanti vivono disagi inaccettabili, come il rischio di incidenti a causa del manto stradale sconnesso, o gli allagamenti quando piove».

«L'unica soluzione, che porterò avanti una volta eletto, sarà quella di modificare la classificazione delle strade: in presenza di numerose abitazioni e un elevato numero di residenti, la via non può rimanere privata ma deve diventare pubblica. Si tratta di una questione di sicurezza per gli stessi cittadini. Il caso di via Cortina d'Ampezzo non è isolato, ne ho riscontrati diversi, soprattutto nei quartieri densamente popolati» aggiunge il candidato sindaco.  

Redazione


SPECIALE ELEZIONI 2021 - VARESE
Vuoi rimanere informato sulla politica di Varese in vista delle elezioni 2021 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE POLITICA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE POLITICA sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore