/ Territorio

Territorio | 25 settembre 2021, 13:49

«Ringrazio chi ha ripulito il masso, che però non risulta essere dedicato ai Caduti di Nassirya»

Il sindaco di Arcisate Gian Luca Cavalluzzi interviene sulla vicenda del sasso da cui Arcisate Ideale e Fratelli d'Italia hanno cancellato un disegno osceno: «I martiri di quella strage sono ricordati degnamente in paese con l'intitolazione di una via e del parco, sul quel masso anonimo non c'è nemmeno una targa commemorativa»

Il masso ripulito ad Arcisate

Il masso ripulito ad Arcisate

«Ringrazio coloro che si sono prodigati a ripulire il masso del parco del rione Motta, che non mi risulta però essere dedicato ai Caduti di Nassirya ai quali invece sono doverosamente intitolati sia lo stesso parco che una via del paese».

Il sindaco di Arcisate Gian Luca Cavalluzzi interviene sull'intervento di ripulitura del sasso da parte del gruppo Arcisate Ideale e della sezione locale di Fratelli d'Italia che era stato imbrattato con un disegno osceno (LEGGI QUI). 

«Non voglio sollevare polemiche e ben venga il gesto compiuto da chi finalmente torna a occuparsi del territorio di Arcisate - afferma il primo cittadino - riguardo all'imbrattamento di quel sasso non era giunta in Comune nessuna segnalazione da parte dei cittadini. Non risulta alcuna intitolazione di quel masso ai martiri di Nassirya e anzi trovo vergognoso che non si sia svolta allora una cerimonia e nemmeno sia stata apposta alcuna targa a ricordo sopra al sasso».

«In paese le vittime di quella tragedia sono giustamente ricordate con l'intitolazione di una via e dello stesso parco del rione Motta e praticamente tutta quella zona del paese è dedicata a loro - conclude Cavalluzzi - spero vivamente che quel masso non sia dedicato ai martiri che vanno onorati degnamente e non con un sasso anonimo su cui ci orinano i cani». 

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore