Elezioni comune di Varese

 / Politica

Politica | 15 settembre 2021, 11:02

Fraietta: «Varese sia il vero capoluogo e non un dormitorio. Qui si torni ad operare e non solo a passeggiare»

Il candidato consigliere della lista "Varese Città Giardino per Matteo Bianchi sindaco": «Nella mia vita professionale sono abituato al gioco di squadra, non a fare il solista, ed è quello che serve anche anche a Palazzo Estense. Legato a Morello? Motivo di orgoglio il suo sostegno»

Fraietta: «Varese sia il vero capoluogo e non un dormitorio. Qui si torni ad operare e non solo a passeggiare»

«Voglio una Varese che riacquisti il proprio ruolo di capoluogo e che non imponga ai nostri giovani di spostarsi a Milano per lavorare»: Simone Fraietta, candidato consigliere della civica "Varese Città Giardino per Matteo Bianchi sindaco", ci parla a tutto campo delle sue idee e dei progetti che è intenzionato a portare a Palazzo Estense in caso di elezione. In primo piano nella proposta di Fraietta ci sono i temi del lavoro, dei giovani e delle opportunità di crescita per il territorio.

Quali sono punti su cui è pronto a impegnarsi per Varese? 
Desidero impegnarmi per una grande Varese, una città attrattiva e ricca di opportunità personali e professionali. Una Varese che riacquisti il proprio ruolo di capoluogo e che non imponga ai nostri giovani di spostarsi a Milano per lavorare. Una città sicura anche nei quartieri e realmente solidale.

Un suo grande sogno per la nostra città?
Ogni volta che si parla dell'unificazione delle stazioni mi chiedo se i treni che giungeranno a Varese serviranno a portare a Milano per lavoro i varesini o se invece riempiranno Varese di turisti e di professionalità che creino economia in città, e quindi posti di lavoro e ricchezza. Il mio desiderio è che a Varese si torni ad operare e non solo a passeggiare e che le tante opere realizzate siano strategicamente ripensate per evitare il rischio della città dormitorio dell’attuale amministrazione.

Cosa trasferirebbe in politica attingendo dalla sua storia personale e dalla sua vita professionale?
Nella mia attività professionale sono abituato all'impegno ed alla costanza, ma anche al gioco di squadra per ottenere i risultati auspicati. In politica ed in città mi piacerebbe più gioco di squadra: il team dei migliori al governo di Varese, non un solista.

Perché ha deciso di scendere in campo al fianco di Matteo Bianchi? 
Matteo Bianchi ha sempre dimostrato di essere una persona dinamica e solare, veramente aperta al confronto e ad azioni sinergiche. Ed è un parlamentare che ha costruito rapporti personali e diretti con ministri e quanti dovranno investire i denari del piano nazionale di ripresa e resilienza: un'opportunità che dovrà vedere Varese protagonista e destinataria di fondi che migliorino concretamente la qualità della vita dei cittadini, generando lavoro ed opportunità professionali.

Dicono che lei sia molto legato a Mauro Morello...
Ho avuto modo di conoscere Mauro Morello per motivi professionali e sportivi e ne ho contemporaneamente apprezzato l'impegno da amministratore pubblico, assieme ad Ennio Imperatore, prima nell'Udc e poi nella Lega Civica. È per me motivo d'orgoglio presentarmi a queste elezioni con il loro sostegno e forte dei loro consigli. Sono convinto che una politica moderata d'ispirazione cristiana sia ancora oggi la strada per il buon governo della cosa pubblica, nel nostro caso di una Varese che deve diventare grande.

Informazione Politico Elettorale


SPECIALE ELEZIONI 2021 - VARESE
Vuoi rimanere informato sulla politica di Varese in vista delle elezioni 2021 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE POLITICA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE POLITICA sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore