/ Malnate

Malnate | 10 settembre 2021, 10:04

Malnate si conferma terra di talenti: Silvia Notaro premiata al contest più importante al mondo nel settore del legno

Il suo progetto, denominato Kasuri, si è classificato secondo su 620 nell'ambito del Contest IdeasXwood di Tabu: «Una grande soddisfazione. Peccato solo assistere alla premiazione attraverso un video, ma è stato come essere lì con voi»

Il sorriso di Silvia Notaro durante la premiazione

Il sorriso di Silvia Notaro durante la premiazione

Ancora un riconoscimento per i professionisti della provincia di Varese, che si conferma terra di talenti. A riportarlo è stata la varesina Silvia Notaro, che nella serata di ieri è stata premiata nell'ambito del Contest IdeasXwood di Tabu, il contest più importante al mondo nel settore del legno rivolto agli studenti universitari e ai progettisti con meno di quarant'anni.

Silvia, originaria di Malnate ma trasferitasi da qualche anno in Cina per seguire il suo percorso professionale, si è classificata seconda nella categoria "professionisti": Kasuri, questo il nome del progetto, è un intarsio industriale che prende ispirazione dalle tecniche di tintura e tessitura giapponesi per reinterpretare i legni e i colori di Tabu Veneers. Un risultato davvero eccellente, se si pensa che i progetti partecipanti erano ben 620.

«Sono molto contenta che il mio progetto sia stato apprezzato - ha detto non senza un pizzico di emozione Silvia durante la premiazione, svoltasi in videoconferenza - E' una soddisfazione aver presentato qualcosa che fosse in linea con la filosofia di Tabu».

«Purtroppo - ha aggiunto Silvia - per i soliti motivi di cui parliamo da un anno e mezzo a questa parte, ho potuto assistere alla premiazione solo in spirito e immagini. Grazie a tutti quelli che hanno visto online con me la diretta su Facebook. Per un’ora è stato come essere di nuovo insieme a Milano...».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore