Elezioni comune di Varese

 / Eventi

Eventi | 24 luglio 2021, 00:01

EcoRun Varese: il 25 e 26 settembre sport... e molto di più

Nell’ultimo fine settimana di settembre, la nostra città diventerà centro sportivo e culturale, grazie alle iniziative che l’associazione podistica varesina sta organizzando per animare le vie del centro in parallelo alle corse

EcoRun Varese: il 25 e 26 settembre sport... e molto di più

In occasione della Festa dell’Ecologia e dello Sport, l’ultimo weekend di settembre - sabato 25 e domenica 26 - sarà pieno di sorprese per la nostra città.

La EcoRun Varese (CLICCA QUI per conoscere le gare), organizzata dalla omonima società come secondo appuntamento sportivo dopo la Gulliver Virtual Race di fine giugno, coinvolgerà tutti, anche coloro che sono meno inclini alla corsa. Perché quello che ci attende sarà un fine settimana ricco, soprattutto, di cultura e di voglia di stare insieme, divertendoci.

«Sabato 25 settembre - spiega Giuseppe Micalizzi, presidente di EcoRun Varese - proporremo, come uno tra gli eventi promozionali del centenario delle Tre Valli Varesine, una biciclettata con Claudio Chiappucci, 20 km lungo le strade di tutto il comune, da Bizzozero a Masnago».

Poi, tornei di basket e ping-pong, un mercatino di prodotti a chilometro zero, una conferenza sull’alimentazione e i problemi fisici degli sportivi, in Sala Montanari, un concerto serale. Micalizzi prosegue: «Il centro di Varese sarà chiuso al traffico, in Via Volta installeremo il villaggio sportivo, stiamo cercando di coinvolgere associazioni podistiche e altre legate al canottaggio, al basket, al calcio, ovvero i rappresentanti di tutti gli sport di Varese».

Anche domenica 26 ci aspettano tante attività: tre passeggiate (dedicate alla cultura, alla botanica e alle curiosità architettoniche) di circa 5 km, «speriamo molto partecipate». A queste, sarà possibile iscriversi al momento, in loco.

Nel pomeriggio, altri incontri, tra cui una conferenza sull’ecologia – sviluppata con l’obiettivo di rispondere a una domanda: cosa lasceremo alle generazioni future? –  e una dedicata alla tutela di mare, lago e montagna, con un riferimento specifico al Lago di Varese e al Campo dei Fiori, importanti aree naturali da rivalutare, oltre al concerto Dal barocco alle grandi colonne sonore del Maestro Ennio Morricone.

E ancora, sarà possibile salire sulla Torre Civica, visitare i rifugi antiaerei varesini (attività gratuite, a cui è necessario presentarsi per tempo, in quanto gli ingressi sono contingentati) e partecipare, insieme ai propri figli, a laboratori creativi e attività di intrattenimento a Villa Mylius – in cui c’è il Parco Gioia, «ci stiamo impegnando per completarlo, grazie al legame con l’A.S.B.I., Associazione Spina Bifida Italia», conclude Micalizzi.

Per restare aggiornati sulle iniziative di EcoRun Varese, visitate il sito www.ecorunvarese.it

 

Giulia Nicora

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore