/ Economia

Economia | 29 maggio 2021, 15:01

FOTO. Cgil, Cisl e Uil Varese in piazza per la raccolta firme #NoprofitOnPandemic

I sindacati confederali in piazza Monte Grappa per raccogliere adesioni all'iniziativa europea per ottenere la sospensione temporanea dei brevetti su vaccini e farmaci anti Covid

Foto dalla pagina Facebook della Cgil Varese

Foto dalla pagina Facebook della Cgil Varese

Cgil, Cisl e Uil della provincia di Varese oggi in piazza Monte Grappa con un gazebo per raccogliere le firme in appoggio alla campagna #NoProfitOnPandemic.

Un'iniziativa europea, una giornata di mobilitazione per ottenere la sospensione temporanea dei brevetti su vaccini e farmaci anti Covid.

«Il Covid 19 si estende a macchia d’olio e le soluzioni devono diffondersi ancora più velocemente – dichiarano in una nota i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil di Varese - nessuno è al sicuro fino a che tutti non avranno accesso a cure e vaccini sicuri ed efficaci. Tutti abbiamo diritto ad una cura contro questo terribile virus».

Ecco dunque la ragione di una raccolta di firme in favore di questa iniziativa dei cittadini europei. «Vogliamo che la Commissione Europea  - concludono Cgil Cisl e Uil  - faccia tutto quanto in suo potere per far sì che vaccini e cure anti-pandemia diventino un bene pubblico globale, accessibile gratis a tutte e a tutti». 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore