/ Cronaca

Cronaca | 16 maggio 2021, 17:34

Varese, cestini rovesciati e urina sotto i portici, notte brava per tre giovani. Scattano le denunce

La Volante ha sorpreso i tre ragazzi tra via Sacco e via Veratti. Dovranno rispondere di danneggiamenti e resistenza, oltre che della violazione delle norme anti Covid

(foto d'archivio)

(foto d'archivio)

Notte brava in centro a Varese per tre giovani poco più che ventenni. Nella serata di sabato il gruppetto - tutti e tre cittadini italiani e residenti in zona - si è reso protagonista di una serie di vandalismi, rovesciando a suon di calci i cestini dei rifiuti tra via Veratti e via Sacco. Uno di loro è stato anche sorpreso a urinare sotto i portici del centro.

All'arrivo della pattuglia della Volante i tre non si sono calmati. Anzi, dopo essere stati portati in Questura per essere identificati, hanno iniziato a opporre resistenza contro gli agenti di polizia, insultandoli.

La nottata movimentata si è conclusa con una sfilza di denunce: dovranno rispondere di danneggiamenti, mentre due dei giovanissimi sono stati deferiti per resistenza a pubblico ufficiale. Per loro sono scattate anche le sanzioni previste per la violazione del coprifuoco e delle norme anti Covid.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore