/ Enogastronomia

Enogastronomia | 28 aprile 2021, 08:00

MercoledìVeg di Ortofruit: oggi prepariamo scaloppine di seitan e mirtilli

Frutta e ortaggi di Ortofruit Italia tornano protagonisti ogni mercoledì con le ricette 100% veg e super-salutari!

MercoledìVeg di Ortofruit: oggi prepariamo scaloppine di seitan e mirtilli

IL PRODOTTO DELLA SETTIMANA
il mirtillo nero
E’ una piccola bacca dal colore blu notte, contiene pochissimi zuccheri ed è una miniera di antiossidanti e flavonoidi: per questo è considerato il superfood dei frutti di bosco con svariati benefici che vanno dal bruciare in grassi in eccesso a migliorare le capacità mnemoniche, al prevenire e combattere la cistite. Anche sul consumo si dimostra incredibilmente versatile: infusi, succhi, estratti, mescolato in piatti dolci e salati: si può consumare in tutte le salse!

SCALOPPINE DI SEITAN E MIRTILLI

Tempi
15 minuti

Ideale per…
una cena leggera e gustosa

Ingredienti (4 persone)

  • 125 g di mirtilli freschi

  • 350 g di seitan

  • 4 cucchiai rasi di farina di ceci

  • 40 ml di Marsala

  • 3 cucchiai di olio evo

  • Sale e pepe q.b.

Procedimento
1.Tagliate il seitan a fette di 1,5 cm di spessore
2.Infarinate le fettine di seitan nella farina di ceci

3. Fate scaldare l’olio evo in una padella antiaderente, quindi adagiatevi le scaloppine di seitan
4.Dopo qualche minuto, sfumate con il Marsala, aggiustando di sale e pepe

5. Preparate la salsa ai mirtilli semplicemente frullandoli dopo averli lavati bene

6. Adagiate le fette di seitan su un piatto, unite la salsina rimasta nella padella all’interno dei mirtilli frullati, quindi versatela sulle scaloppine

IL COMMENTO NUTRIZIONALE
a cura della Dott.ssa Elisa Strona (SIAN-Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione ASL)
Un secondo piatto che unisce le proteine dei cereali (nel seitan) alle proteine dei legumi (nella farina di ceci), creando così una ricetta completa dal punto di vista proteico, secondo la teoria della complementarietà. Inoltre, sia il seitan che la farina di ceci sono ricchi di ferro, e il mirtillo preservato a crudo non perde nemmeno un microgrammo della sua preziosa vitamina C, indispensabile per un ottimale assorbimento del ferro. Vi preoccupa l’alcool del Marsala? Non vi preoccupate! Con la cottura è destinato a evaporare, quindi è una portata adatta a tutti.

Se avanzano?
Frullate tutto insieme e usate il composto ottenuto per farcire dei ravioli gustosi.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore