/ Cronaca

Cronaca | 10 aprile 2021, 10:07

Festa di compleanno abusiva nei boschi di Gaggiolo interrotta dalle Fiamme Gialle

La Guardia di Finanza di Gaggiolo scopre una festa di compleanno tra dieci persone nei boschi di Cantello. Tutti i partecipanti, di età compresa tra i 33 e i 60 anni, sono stati sanzionati per violazione delle norme anti-Covid

Festa di compleanno abusiva nei boschi di Gaggiolo interrotta dalle Fiamme Gialle

Festa di compleanno abusiva nei boschi: i militari della Guardia di Finanza di Gaggiolo l'hanno scoperta nel comune di Cantello e hanno sanzionato 10 persone per violazione delle norme anti-Covid. 

L'operazione è nata dopo che una pattuglia di finanzieri notava un assembramento di persone all’interno di un’area boschiva di Gaggiolo: in seguito ai primi accertamenti si scopriva che, nonostante i divieti vigenti in zona rossa, era in corso una festa di compleanno, con grigliata e bevande, tra una decina di persone tutte provenienti da comuni diversi

Sul luogo sono state identificate 10 persone, tutti italiani di età tra i 33 e i 60 anni, alcuni provenienti da fuori della provincia di Varese. I presenti sono stati verbalizzati per la violazione delle norme anti-Covid, con le conseguenti sanzioni. 

Anche quest'intervento testimonia come sia sempre altissima l’attenzione delle Fiamme Gialle, insieme alle altre forze dell’ordine, nel garantire il rispetto delle disposizioni anti-assembramento e di prevenzione della pandemia in atto.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore