/ Cronaca

Cronaca | 08 aprile 2021, 10:08

Lago Maggiore, ancora fiamme in Val Cannobina. Sull'incendio tornano in azione Canadair ed elicotteri

Il fronte delle fiamme si dirige attraverso i boschi verso Nord, in direzione della Svizzera. La situazione resta delicata anche se il rogo sarebbe stato circoscritto

Lago Maggiore, ancora fiamme in Val Cannobina. Sull'incendio tornano in azione Canadair ed elicotteri

Bruciano ancora i boschi della Val Cannobina. L'incendio è andato avanti per tutta la notta e l'odore del fumo si sente in diversi punti del Lago Maggiore. Questa mattina, alle prime luci dell'alba, sono tornati in azione i Canadair e gli elicotteri del servizio anti incendio, insieme ai vigili del fuoco e ai volontari dell'Aib.

Il rogo al momento si sta dirigendo verso Nord, in direzione del confine con la Svizzera. Il fronte delle fiamme, come dichiarato dal sindaco di Cannobio a La Stampa, sarebbe stato circoscritto e la situazione, sebbene ancora sia delicata, è sotto controllo. 

Nella giornata di ieri i vigli del fuoco del Reparto Volo erano decollati da Malpensa con l'elicottero per trarre in salvo tre persone e un cane, bloccati in alcune frazioni delle zona isolate dalle fiamme (leggi QUI e QUI).

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore