/ Cronaca

Cronaca | 07 aprile 2021, 17:27

Enorme colonna di fumo sul lago Maggiore. Bruciano i boschi della Val Cannobina

Grosso incendio alimentato dal vento e visibile in tutte la zona dell'alto lago Maggiore: Canadair in azione

La foto dell'enorme colonna di fumo sopra la val Cannobina postata sulla pagina Facebook di MeteoSvizzera da Maccagno con Pino e Veddasca. Sotto: il fumo visto da Varese

La foto dell'enorme colonna di fumo sopra la val Cannobina postata sulla pagina Facebook di MeteoSvizzera da Maccagno con Pino e Veddasca. Sotto: il fumo visto da Varese

Un'enorme colonna di fumo sovrasta l'alto lago Maggiore a causa di un grosso incendio scoppiato nelle scorse ore in Val Cannobina. A riportare la notizia sono i media ticinesi che sottolineano come l'imponente nube sia visibile anche nell'alto Varesotto, in particolare dalla zona di Maccagno, oltre che dal Locarnese: trascinata dalle raffiche impetuose, però, la colonna di fumo è ora evidente anche a decine di chilometri di distanza. Il fumo è visibile, in maniera più diffusa, anche da Varese città e dai comuni limitrofi.

Un incendio impressionante come dimostra la foto postata sulla pagina Facebook di MeteoSvizzera dalla frazione di Orascio, a Maccagno con Pino e Veddasca. Il quotidiano Tio.ch riporta che il vento sta alimentando il rogo rendendo difficoltose le operazioni di spegnimento. In azione anche un Canadair.  

Secondo quanto riporta LuinoNotizie sono in corso le operazioni di salvataggio con l'elicottero nei confronti di una donna rimasta bloccata nella zona dell'incendio insieme alle pecore al pascolo.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore