/ Cronaca

Cronaca | 25 ottobre 2020, 09:32

Uomo disperso in Val Veddasca: notte di ricerche, ma ancora nessuna traccia

Durante la scorsa nottata i boschi di Garabiolo, nel comune di Maccagno con Pino e Veddasca, sono stati passati al setaccio con i droni. In azione anche le unità cinofile. Da questa mattina operazioni intensificate

Le ricerche sono scattate nel pomeriggio di ieri

Le ricerche sono scattate nel pomeriggio di ieri

E' stata una notte di ricerche in Val Veddasca dove da ieri pomeriggio una task force composta da una trentina di soccorritori sta passando al setaccio i boschi nella zona di Garabiolo, nel comune di Maccagno con Pino e Veddasca, alla ricerca di un uomo irreperibile da mercoledì.

Ieri il territorio era stato battuto dai vigili del fuoco con gli specialisti nelle ricerche persone, dai volontari della protezione civile, dagli uomini del soccorso alpino e dai carabinieri della Compagnia di Luino. In azione anche l'elicottero del Reparto Volo e le unità cinofile.

Le ricerche dell'uomo, classe '66, sono andate avanti tutta la notte. Con il buio sono entrati in azione anche i droni con telecamere termiche dei vigili del fuoco del Nucleo S.A.P.R. (Sistemi Aeromobile a Pilotaggio Remoto) e delle unità cinofile della protezione civile. Dell'uomo però ancora nessuna traccia. Questa mattina sono tornate a operare ulteriori squadre.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore