/ Cronaca

Cronaca | 24 settembre 2020, 12:48

Nudo ai Giardini Estensi insegue le ragazzine, daspo urbano per un giovane afgano

L'uomo è stato sorpreso dalla Squadra Volanti mentre inseguiva, con i pantaloni calati, due giovanissime. Fermato, è stato denunciato per atti osceni, resistenza a pubblico ufficiale e multato per ubriachezza molesta

(foto d'archivio)

(foto d'archivio)

Un giovane afgano, nel corso del pomeriggio di ieri, è stato fermato dagli agenti della Squadra Volanti della Questura di Varese in quanto non solo girava seminudo, con i pantaloni abbassati, all’interno dei Giardini Estensi, ma inseguiva due giovanissime.

Al termine degli accertamenti di rito il fermato è stato deferito all’autorità giudiziaria. in stato di libertà per i reati di atti osceni in luoghi abitualmente frequentati da minori e resistenza a pubblico ufficiale ed inoltre è stato sanzionato amministrativamente per ubriachezza molesta. All'uomo è stato notificato il provvedimento del Daspo urbano.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore