/ Territorio

Territorio | 16 settembre 2020, 09:50

Approvato a Luino il Piano di Diritto allo Studio da 868 mila euro

La giunta comunale ha dato il via libera al documento che stanzia 50 mila euro in più per gli asili e 29 mila in più per l'assistenza psicopedagogica. Il sindaco Pellicini: «Sforzo straordinario»

Approvato a Luino il Piano di Diritto allo Studio da 868 mila euro

La giunta comunale di Luino, nella seduta di ieri sera, ha approvato il piano del diritto allo studio per l'annualità 2020/2021. 

«Si tratta di un piano che contiene molte novità positive - ha dichiarato il sindaco Andrea Pellicini - dall'aumento del finanziamento comunale per gli asili da 150 mila euro dello scorso anno a 200 mila di quest'anno, dall'aumento dello stanziamento dei fondi per l'assistenza psicopedagogica da 175 mila euro dello scorso anno a 204 mila euro di quest'anno. Nel complesso, il piano ha un valore di 868 mila 500 rispetto ai 775 mila euro dello scorso anno. Uno sforzo straordinario, voluto e ottenuto con determinazione dall'assessore Castelli, che permetterà ad asili e scuole di uscire con minor fatica dal periodo di emergenza Covid».

Ieri sera, la giunta ha anche concesso un contributo di 600 euro alla manifestazione "sport senza barriere" svoltasi sabato 12 settembre nelle acque antistanti Luino. «Non posso non complimentarmi con Marco Massarenti e i suoi collaboratori per il successo di un evento - conclude Pellicini - che mette al centro i valori di solidarietà e di rispetto per il prossimo, fondamentali per vincere i sentimenti di rabbia e sconforto che spesso pervadono la nostra società».

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore