/ Cronaca

Cronaca | 08 agosto 2020, 07:53

Sospiro di sollievo a Cocquio Trevisago: ritrovato nella notte l'uomo scomparso

L'uomo era in un bosco: intorno all'una di notte le unità cinofile dei vigili del fuoco lo hanno individuato e recuperato. E' stato portato in ospedale per accertamenti

Sospiro di sollievo a Cocquio Trevisago: ritrovato nella notte l'uomo scomparso

E' stato ritrovato nella notte l'uomo di cui si erano perse le tracce a Cocquio Trevisago. Il disperso, un ottantenne, era in un'area boschiva. Intorno all'una le unità cinofile hanno fiutato qualcosa e l'anziano è stato raggiunto da una delle unità cinofile dei vigili del fuoco da ieri sera impegnati nelle ricerche insieme e forze dell'ordine e volontari (leggi QUI). 

Immediatamente all’anziano sono state prestate le prime cure, successivamente l’uomo è stato trasportato in una zona agevole al campo base dei soccorritori, allestito in località Caldana, e affidato al personale medico dell'ambulanza, che lo ha trasportato, in codice giallo, all'ospedale di Circolo per tutti gli accertamenti del caso.

L'uomo era sparito nelle ore precedenti da Cocquio: a denunciare la sua scomparsa i familiari, allarmati non vedendolo rientrare. Un task force di soccorritori, coordinati dai vigili del fuoco del Nucleo Tas, si era messa sulle sue tracce fino a notte fonda, quando l'ottantenne è stato ritrovato.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore