/ Varese

Varese | 03 agosto 2020, 09:00

GRANDE TRITTICO LOMBARDO. Il percorso, le chiusure, i trasporti, gli orari, il pubblico, la tv: guida a un lunedì di grande ciclismo a Varese

Quattro giri sul circuito Mondiale cittadino, da Bobbiate ai Ronchi, da Casbeno al centro e al Montello, concluderanno oggi la prima grande gara in linea Mondiale post Covid: ecco tutte le info utili, a partire da strade chiuse e trasporti. Guarda le cartine del tracciato cittadino e le tabelle con gli orari di passaggio dei corridori, comune per comune

I corridori sboccheranno a Casbeno in piazza Libertà dopo essere saliti dai Ronchi attraverso via Corridoni, quindi si dirigeranno in via XXV Aprile verso il traguardo di via Sacco

I corridori sboccheranno a Casbeno in piazza Libertà dopo essere saliti dai Ronchi attraverso via Corridoni, quindi si dirigeranno in via XXV Aprile verso il traguardo di via Sacco

E' il giorno del Grande Trittico Lombardo (leggi QUI la nostra presentazione) che unirà in via eccezionale in un'unica corsa con partenza da Legnano e arrivo a Varese sul circuito Mondiale da ripetere 4 volte la Coppa Bernocchi, l'Agostoni e la Tre Valli Varesine. Ecco la guida per orientarsi tra strade chiuse, passaggio dei corridori, percorso e diretta televisiva.

IL PERCORSO
Si parte alle 11.50 da piazza san Magno a Legnano e, passando da Busto (attorno alle 12.10), Castellanza, Legnano, Lissone e Saronno (poco prima delle 13), ci si avvicina al capoluogo attraversando tra le 14.30 e le 15 Tradate, Venegono, Castiglione, Morazzone, Gazzada Schianno e Buguggiate: dopo 4 giri del circuito Mondiale varesino ci si giocherà la vittoria sull'arrivo di via Sacco.

Clicca QUI per vedere gli orari di passaggio del gruppo in tutti i comuni interessati dalla corsa oppure guarda la gallery o scarica il pdf in fondo all'articolo dal titolo "gli orari di passaggio, comune per comune".

IL CIRCUITO FINALE DI VARESE
I ciclisti entreranno sul circuito finale di Varese attorno alle ore 15: arrivo previsto tra le 16.20 e le 16.45. Il circuito interessa viale Aguggiari, la salita del Montello, la discesa di via Marzorati, un tratto di via Crispi e di via Sanvito, via dei Campigli fino a Villa Recalcati a Casbeno, la discesa di via Daverio verso Bobbiate, via Macchi, la rotonda della Schiranna e il tratto di provinciale fino alla salita dei Ronchi, quindi via Corridoni e via XXV Aprile fino al rettilineo di via Sacco da dove poi si reimbocca viale Aguggiari per risalire al Montello. 

Vedi la mappa del circuito nella gallery in fondo all'articolo.

LE CHIUSURE DELLE STRADE NEL CAPOLUOGO
Per consentire lo svolgimento della corsa a Varese sono previste delle chiusure temporanee delle strade interessate dal passaggio dei ciclisti.

Le ordinanze emesse dalla Polizia locale per il 3 agosto prevedono:
l’istituzione del temporaneo DIVIETO DI TRANSITOper tutte le categorie di veicolidalle ore 12 fino alle 20 di lunedì 3 agosto, con ripristino delle condizioni viabilistiche originarie al termine dell’evento, nelle vie: 

VIA BERNASCONE
- nel tratto compreso tra via Manzoni e largo Sogno
- nel tratto compreso tra largo Sogno e via Carrobbio

LARGO SOGNO
- per tutta la sua estensione

VIA CARROBBIO
- per tutta la sua lunghezza

PIAZZA MONTE GRAPPA
- nel tratto compreso tra via Carrobbio e via San Francesco d'Assisi

VIA VOLTA
- per tutta la sua lunghezza

VIA MANZONI
- per tutta la sua lunghezza

CORSO MORO
- per tutta la sua lunghezza

VIA VITTORIO VENETO
nel tratto compreso tra corso Moro e via Cavour

VIA MAGATTI
- per tutta la sua lunghezza

L’istituzione del temporaneo DIVIETO DI TRANSITO per tutte le categorie di veicoli con ripristino delle condizioni viabilistiche originarie al termine dell’evento, nelle località:

VIA SACCO
- nella corsia preferenziale di destra avente direzione da via Marcobi a via Sanvito Silvestro, effettuando la deviazione del flusso veicolare sull'adiacente corsia di marcia, dalle ore 12 di domenica 2 agosto fino a termine esigenza;

– per tutta la sua lunghezza nella giornata di lunedì 3 agosto in funzione alle disposizioni impartite dal Dirigente del Servizio di Ordine Pubblico e fino a termine esigenza.

VIA BERNASCONE
- tratto compreso tra via San Francesco D’Assisi e via Sacco/via Marcobi dalle ore 12 di domenica 2 agosto fino alle ore 20 di lunedì 3 agosto (ad eccezione di una corsia di marcia per la giornata di domenica 2 agosto 2020 e fino alle ore 12.00 di lunedì 3 agosto 2020). 

PIAZZA MOTTA
- all'intersezione con viale Sant'Antonio/via degli Alpini dalle ore 12 fino alle ore 20 di lunedì 3 agosto 2020, con esclusione dei veicoli diretti al parcheggio ACI ed in proprietà private del comparto piazza Motta - via Lonati - via San Francesco D'Assisi – piazza Monte Grappa (lato Camera di Commercio) – via Carrobbio – via Bizzozero (primo tratto).

L’istituzione della temporanea DIREZIONE OBBLIGATORIA A DESTRA che verrà attuata dalle ore 12 fino alle ore 20 di lunedì 3 agosto 2020, e/o in funzione alle disposizioni impartite dal Dirigente del Servizio di Ordine Pubblico, per tutte le categorie di veicoli, ad eccezione di quelli dei mezzi di soccorso e forze dell’ordine compatibilmente con le condizioni di sicurezza legate all'evento, con ripristino delle condizioni viabilistiche originarie al termine dell’evento, nelle località di seguito indicate:

VIALE SANT'ANTONIO
- all'intersezione con via Degli Alpini, in direzione di quest'ultima con esclusione dei veicoli diretti al parcheggio ACI ed in proprietà private del comparto piazza Motta - via Lonati - via San Francesco D'Assisi – piazza Monte Grappa (lato Camera di Commercio) – via Carrobbio – via Bizzozero (primo tratto).

VIA SAN FRANCESCO
- all'intersezione con via Bernascone, in direzione di piazza Monte Grappa e via Carrobbio.

PIAZZA RAGAZZI DEL 99
- all'uscita del parcheggio su piazza Monte Grappa, in direzione di via Carrobbio.

L’istituzione della temporanea DIREZIONE OBBLIGATORIA A SINISTRA nella giornata di lunedì 3 agosto 2020dalle ore 12 e per tutta la durata della manifestazione indicata in oggetto fino al passaggio del veicolo avente cartello “FINE CORSA” anche oltre i 15 minuti, ed in ogni caso fino all’ordine di riapertura al transito veicolare espresso dal Dirigente del Servizio di Ordine Pubblico:

VIA BERNASCONE
- all'intersezione con piazza Monte Grappa, in direzione di via Carrobbio, per i veicoli provenienti da via Manzoni/largo Sogno. 

LA GARA
L'ingresso dei ciclisti nel territorio comunale di Varese è previsto intorno alle 14.50. Le chiusure delle strade che fanno parte del percorso sono previste per le ore 14.

Le strade interessate dal percorso di gara, escluse quelle del centro cittadino che invece seguiranno la regolamentazione indicata sopra, verranno riaperte gradualmente al termine della gara, previsto circa per le ore 17 in via Sacco.

PERCORSO 
Partenza dal Comune di Legnano (MI) alle ore 12.00

ingresso nel territorio Comunale di Varese tra le ore 14.56 e le ore 15.12 proveniente dal Comune di Buguggiate percorrendo la SP1 Lungolago di Capolago, indi come da percorso di seguito indicato: SP1 Lungolago di Capolago, via Corridoni, largo Talamoni, via Corridoni, via Daverio, via Montebello, piazza Libertà, via XXV Aprile, via Sanvito Silvestro, via Sacco 

inizio circuito 1° giro (km. 15) (tra le ore 15.02 e le ore 15.19) via Sacco, via Marcobi, piazza Monte Grappa (rotatoria), via Marcobi, via Veratti, piazza Beccaria, viale Aguggiari, via Montello, via Marzorati, largo Mons. Pigionatti (ex largo Unicef), via Crispi, via Castoldi, via Sanvito Silvestro, via Campigli, piazza Libertà, via Ghiringhelli, largo Ferrarin, via Trentini, via Daverio, via Dezza, via Macchi, rotatoria SP1 (rotatoria SP1/Macchi/Macchi), SP1 Lungolago della Schiranna, rotatoria SP1 (rotatoria SP1/Vigevano/Vigevano), SP1 Lungolago della Schiranna, rotatoria SP1 (rotatoria SP1/Macchi/Macchi), SP1 Lungolago della Schiranna, via Corridoni, largo Talamoni, via Corridoni, via Daverio, via Montebello, piazza Libertà, via XXV Aprile, via Sanvito Silvestro, via Sacco (ripetizione del 1° giro per ulteriori 3 volte).

Al termine del 4° giro arrivo in via Sacco per termine gara (previsto tra le ore 16.20 e le ore 16.45).

IL TRASPORTO PUBBLICO URBANO ED EXTRAURBANO
Modifiche anche al trasporto pubblico urbano ed extraurbano per via delle chiusure delle strade e del passaggio dei corridori.
 
Dalle 12 sino al termine del servizio giornaliero, nessun autobus potrà effettuare le fermate del centro città (via Morosini/via Vittorio Veneto/corso Moro/via Veratti/via Sacco) e dunque le linee urbane saranno “spezzate” ai margini di questa zona.

Concretamente, dalle 12 sino alla sera le corse da Bizzozero, San Fermo, Olona, Belforte e Bregazzana termineranno alla stazione FS. La linea A (Capolago-Biumo Superiore/Sangallo) e la linea C (Bizzozero Nabresina-Sacro Monte) mantengono integro il loro percorso, anche se con un tragitto alternativo tra la zona della stazione FS e quella dell’Ippodromo.

Alla chiusura del centro, però, si somma anche quella del comparto Masnago/Casbeno/lago, che non sarà transitabile nel pomeriggio in concomitanza con i giri del circuito cittadino. Pertanto, dalle 12 sino alle 17 risulta interamente sospeso il servizio da/per Calcinate del Pesce-Schiranna-Bobbiate, Calcinate degli Orrigoni, Masnago-Avigno/Palasport-Velate e Montello Scuola Europea. Tali direttrici ripartiranno a partire dalle ore 17, pur venendo sempre limitate ai margini del centro (dove la chiusura stradale è più lunga): ad esempio, dopo le 17 gli autobus per Montello o Velate partiranno da piazza Beccaria, mentre quelli per Masnago o per il lago partiranno dalla rotonda via Sanvito/XXV Aprile.

Limitazioni importanti anche sulle linee extraurbane: i pullman diretti verso la Valganna (Ghirla/Luino/Ponte Tresa) partiranno dal regolare capolinea della Confartigianato, ma raggiungeranno viale Valganna senza ovviamente transitare dal centro. La linea per Angera/Sesto Calende (N20) partirà dall’Esselunga di Masnago durante la chiusura delle strade, mentre quella per Osmate (N21) partirà dalla Schiranna nella medesima fascia oraria: in serata, queste due linee potranno raggiungere il capolinea extraurbano (Confartigianato), ma anche in tal caso senza transitare dal centro. Anche l’autolinea N13 per Brinzio/Cuveglio (gestita da Castano) e la M per Morosolo vedranno alcune significative variazioni.

Il dettaglio delle modifiche per ogni linea è già esposto alle fermate centrali ed è ovviamente disponibile sui siti web www.ctpi.itwww.autolineevaresine.it.

LA TV
Diretta su Rai 2 dalle 14.45 alle 17.05 e su Eurosport. La corsa verrà trasmessa in 112 Paesi del mondo e su 60 tv europee. La gara verrà trasmessa anche in diretta streaming da Rai.tv e Rai Sport Web.

IL PUBBLICO SUL TRAGUARDO
E' necessario prenotare il proprio posto online seguendo il protocollo per la prevenzione in seguito all'emergenza Coronavirus: anche per questo i riflettori del mondo sono puntati sul Grande Trittico Lombardo.

Le regole prevedono registrazione obbligatoria per chi vuole assistere all'arrivo e al passaggio della gara nella zona del traguardo (via Sacco e limitrofe) e della premiazione (piazza Monte grappa), distanziamento sociale, mascherine per tutti (e anche occhiali per i corridori), misurazione della temperatura e sanificazione delle mani. Gli spazi sono stati suddivisi in tre macro aree: zona bianca, zona gialla e zona verde con accessi limitati alle autorizzazioni a seconda del ruolo delle persone.

Il pubblico sarà ammesso nelle zone bianche ma il numero di persone che potranno accedere è limitato (circa 800 i posti disponibili, parecchi già prenotati) e calcolato in base all’area calpestabile a disposizione (circa 4 metri quadrati per persona). Chi vorrà assistere di persona all’arrivo del Grande Trittico Lombardo dovrà necessariamente registrarsi attraverso il sito internet www.tritticolombardo.it cliccando QUI, scegliendo la zona, individuabile anche dalla cartina che alleghiamo qui in basso nella gallery, fino ad esaurimento dei posti.

Selezionata una delle zone dove posizionarsi tra via Sacco, via Veratti, via Marcobi, piazza Monte Grappa e l'incrocio via Bernascone-via Sacco, una volta registrati, si riceverà una mail di conferma da presentare (stampata o da smartphone) al momento dell’accesso insieme a un documento di riconoscimento e al modulo di autodichiarazione Covid-19 che si può scaricare cliccando QUI. 

Sarà poi necessario posizionarsi nel posto assegnato, indossando la mascherina, igienizzando spesso le mani e rispettando il distanziamento sociale posizionandosi sui bolli predisposti a terra.

ALLEGATI IN PDF: la tabella oraria con le vie e l'ora di passaggio in tutti i comuni interessati dalla corsa e le zone dove assistere alla gara attraverso la prenotazione online.

NELLA GALLERY: il percorso e l'altimetria del Grande Trittico Lombardo, il circuito finale con l'altimetria, gli ultimi 3 chilometri e l'arrivo, la cronotabella con i passaggi in tutti i comuni interessati.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore