/ Gallarate

Gallarate | 21 luglio 2020, 12:02

Aggressione in centro a Gallarate, uomo colpito al volto con una pistola ad aria compressa

Cominciano ad emergere i primi dettagli sulla lite scoppiata questa mattina poco dopo le 10.30 in largo Guido Camussi e in cui un uomo di 42 anni è rimasto ferito e trasportato in ospedale in codice giallo

Aggressione in centro a Gallarate, uomo colpito al volto con una pistola ad aria compressa

Una lite degenerata potrebbe essere alla base dell'aggressione avvenuta ai danni di un uomo di 42 anni, proprio nel centro di Gallarate. I carabinieri e i soccorritori del 118 sono intervenuti su segnalazione dei passanti e dei commercianti di largo Camussi che hanno assistito alla lite. 

L'uomo, rimasto a terra ferito, è stato trasportato al Pronto Soccorso di Gallarate in codice giallo, avrebbe riportato un grave trauma facciale, ma non sarebbe in pericolo di vita. Le ferite sarebbero state provocate da una pistola ad aria compressa, ecco perché nei primi istanti dopo l'aggressione si era parlato di una sparatoria: il rumore del colpo è molto simile. 

I carabinieri stanno ricostruendo la dinamica dell'accaduto, ascoltando le testimonianze dei presenti. Da una prima ricostruzione si tratterebbe di una lite, tra persone tra l'altro note alle forze dell'ordine, degenerata in un'aggressione. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore