/ Canton Ticino

Canton Ticino | 07 luglio 2020, 20:49

L'IDEA. Il pass inventato dalla Svizzera per aiutare bar, discoteche e locali notturni a mappare le presenze ed isolare eventuali focolai

Si chiama Swiss Night Pass ed è una carta digitale gratuita che permette ai clienti di entrare immediatamente in ogni locale e a proprietari e autorità di avere una mappatura delle presenze in modo da isolare immediatamente eventuali focolai. In Svizzera vige l'obbligo di fornire i dati personali all'ingresso di discoteche e locali della movida

L'IDEA. Il pass inventato dalla Svizzera per aiutare bar, discoteche e locali notturni a mappare le presenze ed isolare eventuali focolai

Sta avendo successo la carta digitale gratuita offerta al pubblico da discoteche e locali notturni svizzeri per registrare le presenze, come da obbligo governativo. Lo Swiss Night Pass è una misura di aiuto per le attività della notte, viene ricevuto via mail dai clienti che si registrano su una piattaforma e permette di entrare velocemente in bar, discoteche, club ed eventi notturni grazie alla scansione dello stesso pass all'ingresso dei locali in modo che i proprietari e gli organizzatori abbiamo automaticamente una mappatura e una cronistoria del pubblico presente.

La misura dell'obbligo di fornire i dati personali all'entrata dei locali è stata presa dalle autorità elvetiche per risalire immediatamente a tutte le persone presenti assieme a uno o più clienti positivi, in modo da poter partire immediatamente con isolamento e quarantena nei casi di focolai, evitando che possano estendersi pericolosamente.

Il Corriere del Ticino riferisce che sono già stati scaricati 25mila Swiss Night Pass, ritenuti evidentemente una sicura forma di protezione da parte di esercenti e pubblico, mentre quelli utilizzati ogni fine settimana sono 10mila nel Canton Vaud e in particolare a Losanna, le zone che li hanno subito applicati. Per facilitarne l'utilizzo, i pass digitali verranno inviati gratuitamente agli utenti anche via sms.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore