/ Cronaca

Cronaca | 17 gennaio 2020, 09:01

Fumo dalla caldaia a pellet, famiglia evacuata e una persona intossicata

Allarme nella notte in via XI Maggio a Cremenaga. Sul posto vigili del fuoco e soccorritori: una persona è stata portata in ospedale per accertamenti

Fumo dalla caldaia a pellet, famiglia evacuata e una persona intossicata

Una famiglia evacuato e una persona intossicata. E' il bilancio dell'intervento che soccorritori e vigili del fuoco hanno dovuto portare a termine questa notte in seguito al malfunzionamento di una caldaia in un'abitazione di Cremenaga.

L'allarme è scattato alle 3 del mattino in una casa di via XI Maggio a Cremenaga, nell'alto Varesotto. Qui, a causa a quanto sembra di un'un’anomalia di una caldaia a pellet un'abitazione è stata invasa dai fumi. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Luino, sul posto con un'autopompa.

I vigili del fuoco, hanno prima di tutto collaborato con il personale sanitario per mettere al sicuro gli inquilini e hanno quindi svolto un'ispezione sull’impianto effettuando rilievi strumentali per verificare la percentuale di monossido di carbonio nei locali. Per una persona si è reso necessario il trasporto in ospedale per accertamenti: le sue condizioni non sembrerebbero comunque gravi. Per gli altri componenti del nucleo familiare invece non sono stati necessari particolari accorgimenti. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore