/ Varese

Varese | 15 dicembre 2019, 08:54

METEO. Tornano cielo grigio e precipitazioni. Ma questa volta niente neve

Peggiora il tempo: nubi e pioviggini attese fino a giovedì. Salgono le temperature, via via più miti nel corso della settimana.

Uno sguardo mattutino su Varese: il cielo si presenta così

Uno sguardo mattutino su Varese: il cielo si presenta così

Venerdì la neve, sabato il sole. Oggi tocca al cielo grigio. Cambia ancora il tempo sulla provincia di Varese. E dopo l'aria fredda che nei giorni scorsi ha regalato suggestivi scorci natalizi imbiancati le temperature saliranno a valori miti per la stagione. A dirlo è il bollettino di oggi, domenica 15 dicembre, emesso in mattinata dal Centro Geofisico Prealpino.

E infatti Varese questa mattina si è svegliata sotto tante nuvole e qualche sprazzo di cielo sgombro. Per la giornata di oggi, domenica, i previsori annunciano «sulle Alpi oltre 2000 metri in buona parte soleggiato. Sulla pianura ancora sole al mattino sulla bassa padana e all'Est ma con graduale estensione di nuvolosità stratificata ad iniziare da Piemonte, Lombardia occidentale e fascia prealpina. Asciutto o pioviggini».

Il tempo andrà peggiorando domani, lunedì, con «cielo molto nuvoloso o coperto - continuano le previsioni - con pioviggini e via via deboli piogge dal pomeriggio e in serata, più frequenti su Ossola, Varesotto, Ticino e Lario. Limite neve oltre 1500 metri». Una tendenza che ci accompagnerà per l'intera prima parte di settimana, almeno fino a giovedì.

Interessante uno sguardo alle temperature: se oggi il termometro fa segnare minime vicine ancora allo zero, nelle prossime ore i valori cresceranno lievemente fino a martedì con minime intorno ai 6 gradi e massime che arriveranno a toccare i 10 gradi, valori decisamente autunnali.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore