/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 09 gennaio 2020, 16:36

Scuola Newton, Fisco (PD): «Ragazzi al freddo e Lega al caldo»

Il consigliere provinciale propone a Villa Recalcati una commissione speciale urgente sullo stato degli edifici scolastici di gestione della Provincia.

Scuola Newton, Fisco (PD): «Ragazzi al freddo e Lega al caldo»

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del consigliere provinciale e comunale Pd Giacomo Fisco sulla rivolta studentesca che si è verificata ieri mattina all’Isis Newton (leggi qui) e a cui è seguita la replica dei genitori degli studenti sospesi (leggi qui).

L’ennesimo malfunzionamento della caldaia presso la scuola Newton di Casbeno ha portato nuovamente alla ribalta lo stato dei plessi scolastici di istruzione superiore, la cui manutenzione è a carico della Provincia

Credo sia inaccettabile che gli studenti e il personale del Newton abbiano dovuto nuovamente patire una situazione del genere, fermo restando che chi ha compiuto atti vandalici e danneggiamenti ha sicuramente sbagliato ed è giusto che ne risponda.

Stigmatizzo l’atteggiamento della Lega e della maggioranza che governa Villa Recalcati: hanno letteralmente lasciato da soli il dirigente e i tecnici responsabili del patrimonio scolastico, senza prendere una posizione chiara. Le comunicazioni trionfanti del Presidente Antonelli si dimostrano per l’ennesima volta sbagliate di fronte alla realtà, più dice che le cose vanno bene più le caldaie si rompono. Basta slogan, servono fatti, già da domani e non fra sei mesi. 

Lega al caldo e scuola al freddo dunque. Propongo che in Provincia venga costituita urgentemente una commissione speciale, aperta anche ai sindaci dei comuni che ospitano queste strutture, col compito di analizzare attentamente il patrimonio scolastico la cui manutenzione fa capo all’ente provinciale e di prevenire inaccettabili situazioni come questa. Vediamo se la Lega accoglierà almeno questa proposta.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore