/ Varese

Che tempo fa

Cerca nel web

Varese | 30 novembre 2019, 13:47

FOTO. Code in festa a Varese per l’inaugurazione del Parco della Banda Biscotti

Decine di cani e padroni hanno partecipato questa mattina all’inaugurazione della nuova area cani di Masnago, realizzata attraverso il progetto “Beni comuni” del Comune di Varese. Presente anche il “sindaco a 4 zampe”

FOTO. Code in festa a Varese per l’inaugurazione del Parco della Banda Biscotti

Insieme ad autorità e istituzioni, a tagliare il nastro della nuova area cani di Masnago c’era anche il “sindaco a 4 zampe” del quartiere. Il cane Toby, eletto democraticamente dai frequentatori del parco perché «accoglie tutti all’ingresso e mantiene la pace tra gli altri cani», ha sfoggiato una coccarda tricolore e ha posato per le foto di rito insieme al sindaco Davide Galimberti e gli assessori Dino De Simone e Andrea Civati, l’onorevole Maria Chiara Gadda e gli speciali “vicini di casa” della nuova area, il comandante provinciale dei Carabinieri di Varese Claudio Cappello, e il capitano Marco Currao

Il nuovo parco sorge proprio accanto alla Caserma dei Carabinieri in un luogo «che abbiamo individuato in modo partecipato attraverso una serie di incontri con i padroni di cani e gli abitanti del quartiere – spiega De Simone - Abbiamo trovato un’area molto bella, che lo sarà ancora di più una volta ultimati i lavori di piantumazione di 25 nuovi alberi e l’installazione dell’impianto di illuminazione».

L’aspetto più significativo di questa inaugurazione così partecipata è che l’area cani è stata allestita e sarà gestita direttamente dai cittadini, attraverso un patto di collaborazione con la pubblica amministrazione. Sarà la Banda Biscotti, come si sono soprannominati i residenti che se ne prendono cura, a tenerla pulita e in ordine

Il tutto in collaborazione con alcuni partner del territorio che per l’occasione hanno messo a disposizione un rinfresco per i padroni (la Gastronomia di Avigno e la Casa del Dolce), ciotole, croccantini, snack e premi per i cani (Happy Dog, L'Arca di Noè, il Telaio, farmacia Debernardi) e con la supervisione della Lega del Cane sezione Varese che ha partecipato fin dalle prime fasi del progetto sostenendo l’iniziativa. 

L’area cani è aperta a tutti i cittadini a due e quattro zampe che vorranno usufruirne, rispettando rigorosamente alcune regole di convivenza: i cani posso sgambare in libertà se socievoli e i loro bisognini vanno raccolti (a disposizione gratuitamente ci sono i sacchetti) e gettati negli appositi contenitori. 

Valentina Fumagalli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore