/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 19 novembre 2019, 15:50

Ambrogino d'oro per Simone Barlaam: il campione del Mondo Finp si regala l'ennesimo successo

Il Golden Boy, regala alla presidentessa della grande famiglia Polha Varese, Daniela Colonna Preti, una nuova ed ennesima emozione... aspettando Tokyo 2020

Ambrogino d'oro per Simone Barlaam: il campione del Mondo Finp si regala l'ennesimo successo

Gli avrà portato fortuna l'incontro con il presidente della Repubblica Mattarella, ma dopo l'incontro con il Capo dello Stato, l’azzurro pluriprimatista mondiale, Simone Barlaam (PolHa Varese) ha saputo che avrebbe ricevuto la massima onorificenza del Comune di Milano, l’Ambrogino d’oro,  il 7 dicembre 2019 al Teatro Dal Verme di Milano.

Una medaglia importantissima. Una medaglia davvero speciale. Preziosa quanto storica. 

"L'Ambrogino d'Oro è il più alto riconoscimento della Città Di Milano, questo premio mi inorgoglisce molto ed è motivo di vanto per l'intero movimento del Nuoto Paralimpico - queste le parole del Presidente Roberto Valori - congratulazioni Simone da parte mia e dalla Federazione tutta".

Un orgoglio per lui e per tutta la Finp, e il 7 dicembre si troverà a ritirare il premio con personaggi illustri: il paroliere e produttore discografico Mogol (Giulio Rapetti), lo scrittore vincitore del premio Strega, Antonio Scurati, il cantautore Vinicio Capossela, l’attrice Lella Costa. 

Sette volte campione del mondo, quattro volte campione europeo, primatista mondiale nei 50 e 100 stile libero e nei 100 dorso categoria S9, Simone Barlaam regala alla presidentessa della grande famiglia Polha Varese, Daniela Colonna Preti, una nuova ed ennesima emozione in attesa di Tokyo 2020.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore