/ Territorio

Territorio | 15 giugno 2024, 09:48

A Gavirate è cominciato il Giugno Sport, per divertirsi e riflettere insieme

Fino al 30 giugno si svolgerà all’Oratorio San Luigi la manifestazione che quest’anno ha come titolo “Ed io che sono?”. Oltre ai tornei sportivi tanti incontri per cercare di rispondere agli interrogativi emersi in seguito alla tragedia della guerra e ai terribili fatti di cronaca quotidiani

L'oratorio di Gavirate dove si svolge il Giugno Sport

L'oratorio di Gavirate dove si svolge il Giugno Sport

È iniziata il 13 giugno l’edizione 2024 della manifestazione “Giugno Sport”. Il filo conduttore degli eventi per quest’anno sarà “Ed io che sono?”, un’esperienza condivisa tra giovani e adulti che si propone di essere un tentativo per riscoprire l'umano che risiede in ognuno in rapporto con la propria origine più profonda.

Presso l’Oratorio San Luigi, dal 13 al 30 giugno, si svolgeranno gare e tornei sportivi, dal basket al calcio, volley e beach-volley. In programma anche moltissimi diversi incontri e proposte culturali, momenti conviviali e missionari, che renderanno protagonisti tutti i partecipanti. Gli incontri in programma cercheranno di rispondere ai tanti interrogativi emersi in seguito alla tragedia della guerra e ai terribili fatti di cronaca quotidiani.

Sabato 15 giugno, dopo i tornei di sport nel pomeriggio, alle ore 19 incontro dal titolo: "Desideriamo la pace. Diamole volti, i nostri” durante il quale interverranno Giorgio Capitanio, Regional Manager
AVSI Italia, Donato di Gilio, AVSI Polonia, Giacomo Pizzi, Associazione Pro Terra Sancta. A seguire un aperitivo a favore di AVSI. Alle 21 verrà poi proiettato il match Italia-Albania dei Campionati Europei. 

Domenica, dopo il Memorial Cristian Geron delle 14, alle 17.30 incontro con Alessia e Anna "La ragazza con la tastiera. Storia di una diversabilità”, durante il quale le due ragazze racconteranno come, anche grazie alla tecnologia, riescono a comunicare la bellezza e la profondità del loro cuore. A seguire, alle 21.15, concerto della band Acoustika.

Gli incontri e i tornei sportivi proseguiranno anche nei giorni successivi, per concludersi domenica 30 giugno. Durante tutti gli eventi sarà presente uno stand con le iniziative missionarie a favore di AVSI e ogni sera saranno attivi il bar e il banco gastronomico.

Ilaria Allegra Vanoli

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore