/ Valceresio

Valceresio | 20 maggio 2024, 13:26

Un tesoretto per quattro imprese di Besano: 300.000 euro a fondo perduto da un bando esclusivo

La partecipazione del Comune a un bando legato al PNRR ha dato l’opportunità alle attività che hanno aderito di ottenere importanti fondi da investire. Il sindaco Mulas: «Risultato di cui vado fiero, opportunità di crescita per le aziende del territorio»

Un tesoretto per quattro imprese di Besano: 300.000 euro a fondo perduto da un bando esclusivo

Trecentomila euro a fondo perduto da spartirsi per quattro imprese di Besano. Sono i fondi che giungono dalla vittoria di un bando, a cui le attività commerciali hanno aderito, riservato ai piccoli borghi a cui il Comune della Valceresio ha partecipato assieme a Bodio Lomnago, paese con cui costituisce il distretto culturale della preistoria.

Un bando esclusivo collegato ai finanziamenti del PNRR, nei cui fondi ottenuti rientrano quelli investiti nella ristrutturazione della piazza della Chiesa (leggi QUI). Il Comune di Besano, partecipando al bando, e vincendolo, ha dato l’opportunità anche alle imprese di poter aderire e ottenere i fondi.

«Di questo risultato ne vado fiero - afferma Leslie Mulas, sindaco di Besano - perché la visione che ha avuto l’amministrazione nel partecipare a quel bando riservato ai piccoli borghi ha portato con sé anche opportunità di crescita per le aziende del territorio».

Con i fondi ottenuti, aggiunge il primo cittadino, saranno risistemati immobili, si apriranno nuove attività e ci saranno più servizi per cittadini e villeggianti.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore