/ Cronaca

Cronaca | 04 marzo 2024, 08:25

Canton Ticino, rapina a mano armata al distributore: si cerca un'auto con targa italiana

Il colpo è andato a segno questa mattina alle 6 a una pompa di benzina di Balerna, nel Mendrisiotto. Leggermente ferito un dipendente dell'esercizio, colpito all'arcata sopraccigliare durante la colluttazione

Canton Ticino, rapina a mano armata al distributore: si cerca un'auto con targa italiana

Rapina a mano armata questa mattina in Ticino. E' successo questa mattina, poco prima delle 6, in un distributore di benzina in via San Gottardo a Balerna, nel Mendrisiotto.
Stando a una prima ricostruzione, due rapinatori a volto coperto sono entrati nel distributore e hanno minacciato con un'arma un dipendente, facendosi consegnare del denaro. Successivamente si sono dati alla fuga su una vettura con targhe italiane con a bordo altre due persone.

A seguito di una breve colluttazione, un dipendente ha riportato una leggera ferita all'arcata sopraccigliare. Le ricerche dei rapinatori, finora senza esito, sono scattate immediatamente. Al dispositivo hanno preso parte agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia comunale di Chiasso e dell'Ufficio federale delle dogane e della sicurezza dei confini 

Eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti nelle vicinanze del distributore sono pregati di contattare la Polizia cantonale allo 0848 255555.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore