/ Meteo e ambiente

Meteo e ambiente | 08 febbraio 2024, 08:48

Da questa sera prime precipitazioni: entro domenica possibili 100 millimetri di pioggia sulle nostre zone

L'aggiornamento sulle condizioni meteo, in netto peggioramento, di Gianluca Bertoni e del Centro Geofisico Prealpino. Neve solo in montagna

Da questa sera prime precipitazioni: entro domenica possibili 100 millimetri di pioggia sulle nostre zone

«Da questa sera dopo cena sono previste le prime precipitazioni, che proseguiranno fino a domenica mattina. Inizialmente saranno sparse e deboli ma progressivamente diverranno più diffuse e consistenti: sono previsti accumuli consistenti e alla fine di tutto l'evento potrebbero cadere 100 mm di pioggia»: è l'ultimo aggiornamento meteo dell'esperto Gianluca Bertoni su ciò che ci attende nei prossimi giorni.

«Finalmente tornerà la neve ma solo in montagna e a quote elevate per il periodo. Probabilmente sarà molto difficile averne un po' anche al Campo dei Fiori» prosegue Bertoni.

«La giornata di domenica è ancora molto incerta. Risulta difficile capire quando si esauriranno le precipitazioni e se le sfilate carnevalesche saranno asciutte. Nella mappa allegata le precipitazioni totali previste fino a domenica sera» conclude il meteorologo.

Oggi, giovedì, il Centro Geofisico Prealpino prevede tempo inizialmente in parte soleggiato, poi aumento della copertura nuvolosa. Temperature massime ancora sensibilmente al di sopra delle medie, tra 10 e 13 gradi.

Domani, venerdì, cieli molto nuvolosi o coperti. Piogge diffuse. Sulle Alpi neve fino a circa 1500 metri, localmente a quote inferiori. Temperature in calo (8-10°C).

Sabato molto nuvoloso o coperto. Piogge diffuse. Neve sulla fascia alpina fino a circa 1500 metri, localmente fino a 1300 m. Temperature senza variazioni.

Domenica molto nuvoloso o coperto al mattino con ancora deboli piogge. Neve sulla fascia alpina fino a circa 1400 m. Nel pomeriggio asciutto. Temperature in lieve aumento. 

Lunedì
via via soleggiato con ingresso del vento da Nord. Temperature in aumento.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore