/ Politica

Politica | 30 novembre 2023, 08:53

Tradate, Pietro Vanzulli candidato sindaco di Pd e Partecipare Sempre

Avvocato classe ’78, martedì 5 dicembre si presenterà ai cittadini a Villa Truffini. Il partito e la lista mirano a essere «il fulcro di un’alleanza larga e partecipata che possa attrarre forze civiche e politiche presenti sul territorio»

Tradate, Pietro Vanzulli candidato sindaco di Pd e Partecipare Sempre

Pietro Vanzulli è il candidato sindaco di Tradate per il Partito Democratico e la lista civica Partecipare Sempre.

In vista delle elezioni in programma la prossima primavera, martedì 5 dicembre la candidatura verrà presentata ai cittadini in un incontro pubblico che si terrà alle ore 21 a Villa Truffini, in corso Bernacchi 2.

«Orgogliosamente tradatese, la mia passione al servizio del territorio»

Nato a Varese il 18 febbraio 1978, Vanzulli si definisce «orgogliosamente tradatese, altrettanto orgogliosamente sposato con Valentina e papà di Federico».
«Ho studiato in città sino al diploma – racconta – per poi conseguire la laurea magistrale in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano. Sono specializzato nella materia della responsabilità civile, dell’arbitrato e dei diritti della personalità, con un master in diritto societario e uno in proprietà intellettuale. Esercito la professione di avvocato a Milano con l’impegno e la passione che cercherò di mettere al servizio della comunità tradatese».

«Dare un sogno per Tradate verso il 2030»

«È arrivato il momento di cambiare e di cambiare in meglio», affermano il segretario cittadino del Pd Marco Viscardi e Laura Fiorina Cavalotti della lista civica Partecipare Sempre.
I quali lanciano un «messaggio di unità alle persone che hanno a cuore la nostra città ed il suo futuro»: «Abbiamo l’ambizione di essere il fulcro di un’alleanza larga e partecipata che possa attrarre forze civiche e politiche presenti sul nostro territorio, con l’obiettivo di vincere le elezioni amministrative del 2024 e di dare finalmente a Tradate una visione di futuro ed una programmazione di largo respiro che è mancata in questi ultimi sette anni. Riteniamo che occorra ripartire dall’esperienza positiva del 2012, sia nella sua espressione entusiastica di cambiamento della campagna elettorale, sia nella sua concreta applicazione di competenza e dedizione al bene comune durante i cinque anni che ci hanno visto governare insieme».

Secondo i dem la lista civica, «è necessario proporre un profondo rinnovamento che possa coinvolgere tutti quei cittadini che non condividono le politiche dell’attuale amministrazione tradatese. Per questo motivo abbiamo scelto insieme una persona competente e preparata, espressione della società civile e senza un passato politico, in grado di portare quella ventata di rinnovamento necessario per la nostra città. Sarà suo compito costruire con noi un progetto vincente che sappia dare soluzioni concrete e innovative per la nostra città, un’idea di futuro, un sogno per la Tradate verso il 2030. Lo faremo insieme, uniti e aperti ai cittadini di tutte le età che vorranno condividere con noi questo percorso».

Redazione


SPECIALE POLITICA
Vuoi rimanere informato sulle notizie di politica e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo POLITICA VARESENOI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP POLITICA VARESENOI sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore