/ Calcio

Calcio | 24 novembre 2023, 19:28

Caro "Pizza", ci mancherà il tuo vocione: fatti sentire anche lassù

Se ne è andato a 79 anni Gianfranco Pizzamiglio, uno dei tifosi più carismatici e impossibili da imitare del Varese: schietto, diretto, genuino, unico. Sabato alla chiesa di Bobbiate il funerale. L'abbraccio di VareseNoi ai figli e alla famiglia

Addio, caro Pizza (foto Ezio Macchi)

Addio, caro Pizza (foto Ezio Macchi)

Buono, caciarone, impossibile da zittire, genuino: semplicemente, il Pizza. Al Franco Ossola o in trasferta, se non le vedevi ti preoccupavi perché senza la sua battuta, il suo grido d'assalto, la sua "tremenda" e dolcissima presenza la partita non poteva davvero iniziare. E se lo vedevi, era impossibile che lo raggiungessi per primo con la voce o con una stretta di mano: era sempre lui, il Pizza, ad arrivare da te e a farti sentire vivo e importante. Schietto, diretto: trattava tutti allo stesso modo, faceva sentire tutti importanti. Diceva quel che pensava. Faceva quel che diceva.

Gianfranco Pizzamiglio se n'è andato a 79 anni e domani, sabato, alle 14.30 nella chiesa di Bobbiate si svolgerà il funerale. Non abbiamo le parole giuste per dirgli addio, perché quelle, urticanti a volte, sono sempre state una sua specialità.

Caro Pizza, eri troppo "forte", unico e inimitabile. Buon viaggio.

Ai figli e alla famiglia di Gianfranco le condoglianze e l'abbraccio forte di VareseNoi.

Andrea Confalonieri


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore