/ Storie

Storie | 25 maggio 2023, 14:18

Un aperitivo in aiuto dell’Emilia Romagna: succede da Febù, dove si brinda e si fa del bene

Lo organizza la pasticceria di Arcisate, già nota per le sue colazioni, nei sabati di giugno: gnocco fritto, erbazzone, parmigiano, piadine, Lambrusco e molto altro, con parte del ricavato destinato alla Protezione Civile. Un legame con la regione alluvionata che parte dalle radici familiari fino ai luoghi in cui la pasticcera Federica si è formata professionalmente

Federica, la prima a destra, con Elisa e Alessandro

Federica, la prima a destra, con Elisa e Alessandro

Un aperitivo per aiutare gli abitanti dell’Emilia Romagna colpiti dalla recente alluvione che si è abbattuta sulla loro regione. Un aperitivo a base delle numerose prelibatezze che quella terra ci regala: gnocco fritto, parmigiano, piadina, Lambrusco e molte altre.

Lo organizza Febù, la pasticceria di Arcisate nata un anno e mezzo fa dall’idea e dalla passione di Federica, abitante di Brenno Useria, ma la cui famiglia ha in parte origini proprio emiliane.

Nei sabati di giugno, dalle 17 alle 19, sarà servito, al costo di 8 €, un aperitivo a base di prodotti tipici dell’Emilia-Romagna: gnocco fritto con crudo di Parma, erbazzone, Parmigiano Reggiano stagionato 30 mesi e piadine con mortadella, squacquerone e rucola. Da bere un buon Lambrusco, oltre ai classici drink d’aperitivo.

Parte del ricavato verrà devoluto alla Protezione Civile dell’Emilia-Romagna, ininterrottamente al lavoro in questi giorni per rendere meno amara la disgrazia che ha colpito la regione.

«Lo facciamo per solidarietà - racconta Federica - Abbiamo un certo legame con quella terra: da parte di mio papà siamo emiliani, e poi io ho vissuto per un certo periodo a Parma».

Federica ha infatti vissuto per alcuni anni vicino a Parma, mentre frequentava la scuola del noto cuoco Gualtiero Marchesi. Dopo varie esperienze è riuscita, circa un anno e mezzo fa, ad aprire un locale tutto suo, dove ovviamente è lei stessa a produrre tutti i dolci di pasticceria e le brioche, fatte con lievito madre, che accompagnano le colazioni per cui Febù è già noto.

Febù si trova ad Arcisate, in via Europa, proprio di fronte al campo sportivo. L’appuntamento con l’aperitivo emiliano-romagnolo è tutti i sabati di giugno, dalle 17 alle 19.

Lorenzo D'Angelo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore