/ Territorio

Territorio | 18 aprile 2023, 10:44

A Mornago arriva "Fantasy Bimbo", una festa per tutti i bambini e i ragazzi

Appuntamento il 25 aprile nella frazione di Vinago a partire dalle 11: tutto il ricavato della manifestazione organizzata dal Comune e dalla Polisportiva, verrà utilizzato per l'acquisto di arredo scolastico per la scuola secondaria

Foto d'archivio

Foto d'archivio

Ritorna a Vinago, frazione del Comune di Mornago, il Fantasy Bimbo 2023, una festa interamente dedicata a tutti i ragazzi e bambini.

Il 25 Aprile, in occasione della “Festa della Liberazione” l’amministrazione comunale di Mornago in collaborazione con la Polisportiva di Vinago, organizza una giornata destinata ai più piccoli, un classico di primavera già realizzato nel periodo pre pandemico.

L’apertura della manifestazione è prevista alle ore 11.00 con la Santa Messa in memoria dei caduti della liberazione, alla presenza del corpo musicale mornaghese e delle associazioni del territorio.

A seguire e per tutta la giornata ci saranno scivoli gonfiabili, trucca bambini, maghi, sculture di palloncini e spettacoli di giocoleria e magia. Tutte le attrazioni e gli spettacoli completamente gratuiti.

Alle ore 14.00 ci sarà il teatro dei burattini con il Clown Pierino mentre alle 16,30 spettacolo con il mini-circo Macaggi Dalle ore 11,30 sarà attivo lo Stand gastronomico con salamelle, panzerotti, patatine e crepes.

«L’intero ricavato della giornata verrà utilizzato per l’acquisto di materiale di arredo scolastico – afferma l’assessore alla Pubblica Istruzione Giovanna Bea – che saranno destinati alla scuola secondaria di Mornago per ultimare ed implementare i laboratori didattici esistenti».

«Dopo il periodo pandemico, l’amministrazione comunale ha voluto fortemente riproporre ed organizzare una giornata dedicata ai più piccoli – spiega il consigliere Luigi Giotta e responsabile della manifestazione – ritenendo indispensabile ritornare ad aggregare e fare “comunità” ma sempre con un fine sociale come peraltro abbiamo sempre fatto».

«Questa manifestazione vuole sottolineare ancora una volta l’attenzione dell’amministrazione comunale ai bambini e ai ragazzi – dichiara il sindaco Davide Tamborini – negli anni abbiamo sempre sostenuti ogni progettualità rivolta ai più piccoli sia in termini di contributi che in termini di accompagnamento e sostegno educativo, fino alla riqualificazione dei parchi giochi in quanto riteniamo indispensabile e doveroso investire e supportare ogni azione rivolta alle nuove generazioni». 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore