/ Varese

Varese | 22 marzo 2023, 13:05

Il nuovo Lido sarà "milanese". Pronti 100 mila euro di investimenti e il servizio di navigazione con l'Isolino

Il nome per il rilancio dell'area e dell'Isolino Virginia è quello della Phil Bar, società meneghina con 30 anni di esperienza nel campo. La loro gestione partirà il 3 aprile: previsto un incontro con il Comune in cui verranno illustrati i programmi per il futuro

Il nuovo Lido sarà "milanese". Pronti 100 mila euro di investimenti e il servizio di navigazione con l'Isolino

Sarà una società milanese a gestire il Lido della Schiranna e l’offerta turistica dell’Isolino Virginia.

Un nome non varesino per il rilancio dell’area, come anticipato (LEGGI QUI) da VareseNoi: si tratta della Phil Bar s.n.c. di Patrizia Meazza e Francesco Angelino, società - come si legge nel bando comunale scaduto il 24 febbraio 2023 - in attività dal 1992.

L’impegno prevede la gestione del Lido, comprensiva di ristorante e piscina e della spiaggia adiacente, dove l’anno scorso è stata aperta la balneazione nel lago di Varese, luogo che dovrà essere attrezzato durante la stagione estiva in accordo con l'Autorità di bacino, e dell’Isolino, con la grande novità dell’attivazione di un servizio di navigazione in grado di collegare il Lido varesino con l’Isolino.

I nuovi titolari si sono impegnati - si legge sempre nel documento pubblicato sull’albo pretorio - con un’offerta (l’unica pervenuta entro il termine) che contempla la volontà di attivare il succitato servizio attraverso imbarcazioni da almeno 10 posti in partenza e arrivo dai pontili di proprietà di Palazzo Estense, a investire 100 mila euro per la miglioria delle strutture e a corrispondere un canone annuo di 21 mila euro all’anno.

L’avvio della gestione è fissato per il prossimo 3 aprile e l’accordo ha base pluriennale: in questi giorni è programmato un incontro tra Comune e nuovi gestori in cui verranno illustrate le linee della riapertura e dei futuri investimenti, probabilmente inerenti anche nell'area della ristorazione. 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore